Arequipa, Perù: altitudine, cosa vedere, cosa fare. Consigli, informazioni, guida.

Arequipa è una delle città più belle del Perù. Si trova a una altitudine giusta per il nostro organismo. In questo post scoprirai che cosa potrai vedere e cosa fare. Tanti consigli e informazioni sulla città bianca: il suo centro storico, patrimonio UNESCO, è infatti interamente costruito in sillar, una pietra lavica candida. Tra vulcani e impronta coloniale, il fascino di questa città a quasi 2500 metri di altezza è unico: ecco 9 cose da non perdere visitandola!

 

Ecco cosa potrai leggere in questo post:

1. ALTITUTUDINE
2. COSA VEDERE E COSA FARE A AREQUIPA
2.1. Plaza de Armas
2.2. Catedral de Arequipa
2.3. Monastero de Santa Catalina

2.4. Museo Santuario Andinos
2.5. Iglesia de Santa Compañía
2.6. Yanahuara
2.7  Mercado de San Camilo

2.8.  Chicha
2.9. Il Canyon del Colca
3. COME ARRIVARE A AREQUIPA
4. TI CONSIGLIO DI LEGGERE
5. PROPOSTE DI VIAGGIO A AREQUIPA E IN PERU’
6. SCOPRI CHI SONO

Arequipa, Perù: altitudine, cosa vedere, cosa fare. Consigli, informazioni, guida-mappa
1. ALTITUDINE

Arequipa si trova a una altezza di 2335 metri slm. In sé non è una grande altitudine se confrontata con altre località che si visitano durante un viaggio in Perù. Ad esempio Cusco è decisamente molto più alta con i suoi 3399 metri slm, per non parlare del lago Titicaca che si colloca a una altitudine di 3812 metri slm.

Se consideriamo però  alcune isole, l’altitudine aumenta. Il punto più alto di Taquile è infatti a 4050 metri slm,  mentre  quello di Amantani è a 4120 metri slm.

Quindi se arrivi ad Arequipa con un volo diretto da Lima, non dovresti avere dei grossi problemi di acclimatamento. Ti consiglio di prendertela comodo nella prima mezza giornata di visita. 
Se vuoi saper di più sulle altitudini in Perù, sul mal di montagna e sui rimedi, ti consiglio di leggere questo mio post:

✅ Altitudine in Perù. Mal di montagna – cosa fare? >> 
Torna all’indice

Arequipa, Perù: altitudine, cosa vedere, cosa fare
2. COSA VEDERE E COSA FARE A AREQUIPA
Plaza de Armas

Come in tutte le città coloniali, il cuore di Arequipa è la sua Plaza de Armas. Uno spazio vivo, sempre pieno di gente,  delimitato ai quattro lati da splendidi edifici coloniali, tra cui la Cattedrale. Plaza de Armas è il luogo perfetto per iniziare la visita di Arequipa, magari sorseggiando una chicha (Cos’è? Ne parlo più avanti!) in uno dei bar sulla piazza.

Arequipa, Perù: altitudine, cosa vedere, cosa fare. Consigli, informazioni, guida-cattedrale
Catedral de Arequipa 
La Cattedrale di Arequipa, affacciata sulla Plaza de Armas, è un imponente edificio originario del secolo XVI. Terremoti e usura del tempo hanno reso necessarie diverse ricostruzioni della Cattedrale, nel secolo XIX e XX, ma nonostante questo ancora oggi è una costruzione maestosa, che definisce il panorama della città.

Arequipa, Perù: altitudine, cosa vedere, cosa fare. Consigli, informazioni, guida-monasterio santa catalina
Monastero de Santa Catalina
Un paese all’interno della città, dipinto di blu e rosso: il Monastero di Santa Catalina ad Arequipa è unico nel suo genere. Visitando il Monastero ti perderai tra i suoi vicoletti, passando dai chiostri agli alloggi delle monache, fino ai refettori. La sua atmosfera mistica, immersa nel silenzio, in contrasto con i colori accesi delle costruzioni, ti rimarrà impressa per sempre. In alcuni giorni è possibile visitare il Monastero di notte: verifica se coincide con le date della tua visita ad Arequipa, è un’esperienza ancora più suggestiva. Guarda questo video del Monasterio  de Santa Catalina>>

Museo Santuario Andinos  
Nel Museo Santuarios Andinos di Arequipa è conservata una mummia molto importante: si tratta di Juanita, la doncella del hielo (la fanciulla del ghiaccio). Juanita cinque secoli fa era una ragazzina adolescente, che è stata sacrificata dagli Inca ai loro Dei per scongiurare il pericolo di altre eruzioni. Proprio un’eruzione ha permesso il ritrovamento di questa straordinaria mummia, perfettamente conservata nei ghiacci per 500 anni. Il Museo Santuarios Andinos è dedicato interamente a lei.

GRATIS SCARICA
L’EBOOK SUL PERÙ
CLICCA QUI


Iglesia de La Compañía 
Anche la Iglesia de La Compañía di Arequipa è bianca, costruita con la pietra lavica locale. Le sue facciate però, finemente scolpite con dettagli che sono quasi ricami, sembrano fatte di un materiale quasi impalpabile. La Iglesia è stata costruita tra il XVI e il XVII secolo e segue lo stile barocco, mescolandosi con elementi decorativi locali. Non perderti all’interno del suo complesso gli scenografici chiostri.

Arequipa, Perù: altitudine, cosa vedere, cosa fare. Consigli, informazioni, guida-yanahuara
Yanahuara
Yanahuara è un barrio di Arequipa conosciuto per le sue costruzioni in stile spagnolo, ma soprattutto per la sua vista. La piazzetta principale, Plaza de Yanahuara, è adornata infatti da un magnifico belvedere, da cui lo sguardo spazia sull’intera Arequipa e sui vulcani che la circondano, tra cui il Misti. In più, ogni venerdì nella Plaza de Yanahuara si tiene il mercato: occasione ideale per abbinare panorami e souvenir!

Arequipa, Perù: altitudine, cosa vedere, cosa fare. Consigli, informazioni, guida-mercato san camilo
Mercado de San Camilo
A proposito di mercati, ad Arequipa il mercato principale si chiama Mercado San Camilo, uno dei più conosciuti del Perù. E’ situato in pieno centro storico. Non puoi perderti il San Camilo perché è una meravigliosa girandola di colori e sapori: qui potrai ammirare i variopinti banchetti dei fruttivendoli, assaggiare prodotti locali e anche acquistare tessuti in lana d’alpaca e oggetti tipici.


Chicha
La Chicha è una bevanda tipica peruviana, fatta con mais fermentato. Può essere alcolica e analcolica ed è un classico durante aperitivi, spuntini, pranzi, cene, soste rinfrancanti. Potrai berla in diverse varianti e con tanti ingredienti aggiuntivi, come la frutta o le spezie, e sarà sempre come assaporare una bibita nuova. Come il pisco sour, non puoi lasciare il Perù senza averla bevuta almeno una volta. Ad Arequipa la troverai al mercato, nei bar e anche nelle chicherias, piccoli locali specializzati in chichas.

GRATIS SCARICA
L’EBOOK SUL PERÙ
CLICCA QUI

Arequipa, Perù: altitudine, cosa vedere, cosa fare. Consigli, informazioni, guida-canyon colca
Canyon del Colca
Arequipa è la base di partenza per uno dei tour più entusiasmanti del Perù: il Canyon del Colca. Innanzitutto ti devo dire che è il secondo canyon più profondo del mondo, alto il doppio del più famoso Gran Canyon negli Stati Uniti. Inoltre la visita del canyon dà la possibilità di ammirare da vicino il condor, l’uccello con l’apertura alare più grande al mondo. Il Canyon de Colca è uno dei pochi posti al Pianeta dove si è praticamente certi di avvistarlo. In questo tour potrai poi visitare dei paesi molto belli, come Chivay, con le sue terme a 3600 metri di altezza e di superare un passo dove ti sembrerà di toccare il cielo. E’ il Paso de Potopampa a 4910 metri di altezza slm. Niente male, cosa ne dici?
Torna all’indice

3. AREQUIPA COME ARRIVARE
E’ molto facile arrivare a Arequipa, una delle città più importanti del Perù. Da Lima Arequipa dista più di 1000 chilometri. La cosa più logica è prendere uno dei numerosi aerei che la collegano con la capitale e da Arequipa muoversi poi in bus.

Aereo
Arequipa viene raggiunta da molti voli da Lima, serviti da diverse compagnie. Latam è quella più costosa che offre però il maggior numero di collegamenti quotidiani, non solo dalla capitale.

Bus
Arequipa è collegata perfettamente con Cusco e Puno sul lago Titicaca. Il mio consiglio è di partire da Arequipa per un   tour di 2 giorni per visitare il Canyon del Colca. Da Chivay, il principale centro della Valle del Colca, c’è un collegamento quotidiano con Puno, mentre  per andare a Cusco ci sono solo tre corse alla settimana: il martedì, giovedì e sabato per Cusco.

Il mio consiglio: se hai un po’ di tempo, ti suggerisco di arrivare a Arequipa, visitando la costa del Pacifico; potrai così ammirare la Riserva di Paracas, le isole Ballestas, l’oasi di Huacachina e infine Nasca. Arriverai ad Arequipa senz’altro molto arricchito delle esperienze vissute e delle cose viste!
Torna all’indice

4. TI CONSIGLIO DI LEGGERE
Ecco alcuni miei post sulla Bolivia che ti suggerisco di leggere:
Perù diario di viaggio – racconto di un tour di 15 giorni >> 
Montagne colorate, Perù: Vinicunca o Palcoyo >>

Perù: cosa vedere, cosa visitare, dove andare, città, paesaggi >>
Perù: vaccinazioni, medicinali da portare, viaggiare sicuri >>
Perù quando andare, quali sono le stagioni migliori >>
Come vestirsi, cosa mettere nella valigia >>
Altitudine in Perù – Mal di montagna – cosa fare? >>

Machu Picchu: quando andare, come andare >>
Valle Sacra degli Incas: cosa vedere e visitare, itinerari, tour >>
Lago Titicaca, Perù & Bolivia: cosa vedere, cosa fare >>
Canyon del Colca: cosa vedere, consigli, informazioni >>
Perù cosa mangiare: scopri la cucina e i suoi piatti tipici >>
√ Arequipa, Perù: altitudine, cosa vedere, cosa fare >>
Perù: i migliori mercati in cui andare >>

GRATIS SCARICA
L’EBOOK SUL PERÙ
CLICCA QUI

5. PROPOSTE DI VIAGGIO IN PERU’ DAI 6 AI 16 GIORNI E PIU’…
Se stai programmando un viaggio in Perù…

➡️ Scopri i miei programmi di viaggio in Perù >>

√ Troverai sia viaggi individuali che di gruppo che si svolgono solo in Perù o in abbinamento con altri Paesi: Bolivia, Cile, Argentina.

√ I programmi pubblicati sono solo una parte di quelli che posso proporti. Se hai delle specifiche esigenze o dei particolari interessi, contattami! 

√ Tutti i viaggi  individuali che troverai  sono adattabili alle tue esigenze e possono quindi essere costruiti su misura, secondo i tuoi desideri.

➡️  Leggi le recensioni di chi ha viaggiato con i miei programmi

Hai un sogno nel cassetto?
Un’idea di viaggio da sviluppare?
Un preventivo da chiedere?

CONTATTAMI QUI!

6. SCOPRI CHI SONO
Mi chiamo Roberto Furlani e lavoro con passione nel Turismo da 30 anni, di cui 15 passati a dirigere l’Ufficio Turismo del WWF Italia (Fondo Mondiale per la Natura) e 12 come Tesoriere di AITR (Associazione Italiana Turismo Responsabile).

Grazie anche a questa ricca esperienza sono oggi Responsabile Prodotto e Tour operator per Evolution Travel (il Network che conta più di 600 consulenti di viaggio on line), per cui ho creato più di 120 programmi di viaggio, con cui potrai scoprire il Centro-Sud America!

Troverai tutta la mia storia nel “chi sono”; aggiungo solo  che per 22 anni sono stato giornalista pubblicista delle pagine scientifiche del Corriere della Sera. E’ stato così per me estremamente naturale dare vita al Travel Blog in cui ti trovi e creare più di 350 post e video che, spero, ti aiuteranno a conoscere e amare intensamente come me questa Regione del nostro Pianeta.

➡️ Se vuoi sapere chi sono e che cosa posso fare per te clicca qui >>>>

Hai un sogno nel cassetto?
Un’idea di viaggio da sviluppare?
Un preventivo da chiedere?

CONTATTAMI QUI!

Condividi su:

Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Email

√ Hai uno spirito avventuroso e ai tuoi viaggi chiedi solo esperienze fuori dall’ordinario o preferisci goderti fino all’ultima goccia il benefico e rigenerante relax di una magnifica spiaggia?

√ Ti piacciono gli spazi aperti, dove il tuo sguardo scorre verso gli orizzonti infiniti o dove percorrere decine di chilometri senza incontrare anima viva o preferisci delle città vivaci e frizzanti ?

√ Qualunque siano i tuoi interessi, le tue passioni, i tuoi desideri…. Benvenuta e benvenuto nel mio blog! Mi auguro che i post e  i video che troverai contribuiscano a farti innamorare del Centro e Sud America 😊

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il travel blog di Roberto Furlani.
Scopri chi sono e cosa posso fare per te!

Gratis per te 11 Ebook
sul Centro e Sud America.
Scopri come ottenerli!

Seguimi sui miei canali social
per scoprire ancora più contenuti ed avere una linea diretta di contatto con me!

potrebbe interessarti...

Ultimi post

Hai un sogno nel cassetto? Un'idea di viaggio da sviluppare? Un preventivo da chiedere?

× Scrivimi su whatsapp Available from 08:00 to 20:00 Available on SundayMondayTuesdayWednesdayThursdayFridaySaturday