Barú, Colombia: cosa vedere, come arrivare

Barú_Colombia: cosa vedere_come arrivare_consigli di viaggio_foto1

Barú, situata al largo della costa della Colombia, vicino a Cartagena, è una destinazione paradisiaca conosciuta per le sue spiagge di sabbia bianca, acque cristalline e lussureggianti paesaggi tropicali.
Questa penisola offre una fuga perfetta dalla frenesia delle città, con un’atmosfera rilassata e molteplici attività all’aria aperta che appassionano tanto gli amanti dell’avventura quanto quelli del relax. La sua vicinanza a Cartagena la rende una scelta ideale per coloro che desiderano combinare storia e cultura con il relax balneare.

Ecco cosa potrai leggere in questo post:

1. Cosa Vedere e fare  a Barú: 10 posti da non perdere
2. Storia e Cultura a Barú
3. Come arrivare a Barú
4. Quando andare a Barú
5. Cosa Vedere in Colombia

6. I Miei Programmi di Viaggio in Colombia
7. Scopri Chi Sono

1. Cosa Vedere e fare a Barú

  1. Playa Blanca: questa spiaggia è rinomata per il suo litorale di sabbia finissima e bianca e per le acque cristalline turchesi. È una destinazione perfetta, anche se inflazionata,  per coloro che cercano relax al sole o desiderano nuotare in acque tranquille e chiare.

  2. Aviario Nacional de Colombia: un rifugio per gli uccelli che ospita oltre 190 specie, tra locali e migratorie. Gli amanti degli uccelli e della natura possono passeggiare lungo i sentieri ben curati e osservare da vicino specie rare e colorate.

  3. Isla de las Pasiones: questa piccola isola offre un’escursione ideale per chi cerca una giornata di avventura. Con le sue acque chiare, è un luogo eccellente per fare snorkeling e scoprire la vibrante vita marina locale, tra cui coralli e pesci tropicali.

  4. Diving: per gli appassionati di immersioni, Barú offre ottimi siti di immersione della Colombia, dove è possibile esplorare il ricco ecosistema sottomarino del Parco Nazionale Corales del Rosario, compreso di grotte e relitti.

  5. Mercato Artigianale di Barú: dove gli artigiani locali vendono prodotti fatti a mano, da gioielli a tessuti, ideali per trovare un ricordo unico della tua visita.

  6. Cholón: nota anche come l’isola del party, Cholón è celebre per le sue vivaci feste in barca. È il posto perfetto per chi cerca divertimento e vuole vivere l’energia delle celebrazioni locali direttamente sull’acqua.

  7. Mangrovie: le escursioni in kayak attraverso i mangrovieti offrono una prospettiva unica sull’importante ecosistema di Barú, permettendo incontri ravvicinati con la flora e fauna locale in un ambiente tranquillo e ombreggiato.

  8. Parco Nazionale Corales del Rosario: questo parco offre l’opportunità di fare snorkeling nelle acque poco profonde e cristalline, esplorando isole deserte e la barriera corallina che ospita una biodiversità marina eccezionale.

  9. Santa Ana Church: situata in una posizione elevata, questa chiesetta offre una vista panoramica sul mare e su Barú; un  luogo ideale per  goderti il tramonto in pace (o quasi).

  10. Bioluminescenza: nuotare tra le scintille bioluminescenti del plancton nelle acque di Barú, è una esperienza magica e unica. Potrai  creare il tuo effetto luminoso e surreale sotto le stelle! 
     Torna all’indice

Hai un sogno nel cassetto?
Un’idea di viaggio da sviluppare?
Un preventivo da chiedere?

CONTATTAMI QUI!

Barú_Colombia: cosa vedere_come arrivare_consigli di viaggio_foto2

2. Storia e Cultura a Barú

La storia di Barú è intrinsecamente legata a quella di Cartagena, la sua vicina città fortificata, che durante l’epoca coloniale spagnola serviva come uno dei principali porti del Sud America.
Barú fungeva da punto strategico per la difesa della costa da attacchi di pirati e incursioni nemiche, un ruolo che ha lasciato un’impronta duratura nel tessuto storico e culturale dell’isola.

Durante i secoli, la cultura di Barú si è arricchita grazie agli apporti delle diverse comunità che vi hanno fatto base.
Gli spagnoli, arrivati per sfruttare le risorse naturali e strategicamente importanti, hanno introdotto la loro architettura e religioni.
Allo stesso tempo, gli schiavi africani portati nella regione per lavorare nelle piantagioni e fortificazioni hanno lasciato un segno indelebile sulla musica, sulla danza e sulla cucina.

Elementi come il Cumbia e il Mapalé, danze che riflettono l’energia e la resistenza di queste comunità, sono ora celebrati come parte essenziale della cultura locale.
Le influenze indigene persistono anche attraverso l’uso di tecniche tradizionali nella pesca e nell’artigianato. 
 Torna all’indice

GRATIS SCARICA
L’EBOOK SULLA COLOMBIA
CLICCA QUI

Barú_Colombia: cosa vedere_come arrivare_consigli di viaggio_foto3

3. Come Arrivare a Barú

Arrivare a Barú da Cartagena è relativamente semplice. Puoi  scegliere tra diverse opzioni.
Via terra puoi prendere un bus o un taxi per un breve viaggio fino al molo di Pasacaballos, dove salire poi si  un traghetto che attraversa la baia fino alla penisola di Barú.
Questa è un’opzione economica e piuttosto panoramica.
In alternativa, molti preferiscono il viaggio diretto via mare: partendo direttamente dal molo turistico di Cartagena, catamarani e barche veloci offrono trasferimenti diretti a Playa Blanca e ad altre località sulla penisola. 
 Torna all’indice

Hai un sogno nel cassetto?
Un’idea di viaggio da sviluppare?
Un preventivo da chiedere?

CONTATTAMI QUI!

Barú_Colombia: cosa vedere_come arrivare_consigli di viaggio_foto4

4. Quando Andare a Barú

Visitare Barú è piacevole in quasi tutti i periodi dell’anno grazie al suo clima caldo tropicale;  ti consiglio però  programmare il viaggio nei mesi da dicembre ad aprile.

Questo periodo, corrispondente alla stagione secca; le probabilità di pioggia sono minime  e  le giornate sono ottimali  per escursioni, snorkeling, e relax sulla spiaggia. Le temperature sono calde ma gradevoli e il mare tende ad essere più calmo e chiaro, perfetto per le attività acquatiche.

👉 Se vuoi sapere di più sul clima e  su quando andare in altre zone della Colombia, ti consiglio di leggere il mio post Quando andare in Colombia: tutto quello che devi sapere, dove troverai tantissime informazioni utili per il tuo viaggio in questo splendido Paese!
 Torna all’indice

Barú_Colombia: cosa vedere_come arrivare_consigli di viaggio_foto5

Hai un sogno nel cassetto?
Un’idea di viaggio da sviluppare?
Un preventivo da chiedere?

CONTATTAMI QUI!

5. Cosa Vedere in Colombia

Hai mai sognato di visitare Cartagena? La Colombia ha molto di più da offrirti. Nel mio post “Cosa vedere in Colombia”, esploreremo insieme 25 località mozzafiato, dalle vibranti strade di Medellín alle spiagge incantevoli di San Andrés.

Immergiti nella natura della Valle de Cocora, scopri la magia di Providencia, e perditi nelle strade storiche di Villa de Leyva.
Visita la meraviglia della Cattedrale di Sale di Zipaquirá, la tranquillità di Silvia, e il mistero di San Agustín.

Non dimenticare di esplorare il fascino della Zona Cafetera, la bellezza selvaggia del Parco Nazionale Tayrona, e la straordinaria biodiversità dell’Amazzonia. Ogni angolo della Colombia è pronto a stupirti. Parti per questo viaggio indimenticabile!

👉 Leggi il mio post su “Cosa vedere in Colombia” per scoprire tutti i dettagli!
 Torna all’indice

GRATIS SCARICA
L’EBOOK SULLA COLOMBIA
CLICCA QUI

6. I Miei Programmi di Viaggio in Colombia

Se vuoi scoprire Barú e la Colombia, ecco i miei programmi di viaggio!

➡️  QUESTO E’  il Mio Portale  Viaggi Colombia  >>

Ti segnalo alcuni programmi:
👉  Tour Smart nella Terra del Caffè >>
👉  Viaggio Smart Natura e Cultura >>
👉  Colombia Viaggio di gruppo >>
👉  Classico Colombiano  >>
👉  Tutto Caribe >>
👉  Colombia & Panama >>
👉  Colombia & Galapagos  >>
👉  Colombia & Ecuador  >>

√ I programmi pubblicati sono solo una parte di quelli che posso proporti. Se hai delle specifiche esigenze o dei particolari interessi, contattami!

√ Tutti i viaggi 
 individuali che troverai  sono adattabili alle tue esigenze e possono quindi essere costruiti su misura, secondo i tuoi desideri. 
 Torna all’indice

Hai un sogno nel cassetto?
Un’idea di viaggio da sviluppare?
Un preventivo da chiedere?

CONTATTAMI QUI!

7. Scopri Chi Sono

Mi chiamo Roberto Furlani e lavoro con passione nel Turismo da 30 anni, di cui 15

passati a dirigere l’Ufficio Turismo del WWF Italia (Fondo Mondiale per la Natura) e 12 come Tesoriere di AITR (Associazione Italiana Turismo Responsabile).

Grazie anche a questa ricca esperienza sono oggi Responsabile Prodotto e Tour operator per Evolution Travel (il Network che conta più di 600 consulenti di viaggio on line), per cui ho creato più di 120 programmi di viaggio, con cuipotrai scoprire il Centro-Sud America!

Troverai tutta la mia storia nel “chi sono”; aggiungo solo  che per 22 anni sono stato giornalista pubblicista delle pagine scientifiche del Corriere della Sera. E’ stato così per me estremamente naturale dare vita al Travel Blog in cui ti trovi e creare più di 350 post e video che, spero, ti aiuteranno a conoscere e amare intensamente come me questa Regione del nostro Pianeta.

👉 Se vuoi sapere chi sono e che cosa posso fare per te clicca qui >>>
 Torna all’indice

Hai un sogno nel cassetto?
Un’idea di viaggio da sviluppare?
Un preventivo da chiedere?

CONTATTAMI QUI!

Condividi su:

Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Email

√ Hai uno spirito avventuroso e ai tuoi viaggi chiedi solo esperienze fuori dall’ordinario o preferisci goderti fino all’ultima goccia il benefico e rigenerante relax di una magnifica spiaggia?

√ Ti piacciono gli spazi aperti, dove il tuo sguardo scorre verso gli orizzonti infiniti o dove percorrere decine di chilometri senza incontrare anima viva o preferisci delle città vivaci e frizzanti ?

√ Qualunque siano i tuoi interessi, le tue passioni, i tuoi desideri…. Benvenuta e benvenuto nel mio blog! Mi auguro che i post e  i video che troverai contribuiscano a farti innamorare del Centro e Sud America 😊

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

potrebbe interessarti...

Ultimi post

Hai un sogno nel cassetto? Un'idea di viaggio da sviluppare? Un preventivo da chiedere?

× Scrivimi su whatsapp Available from 08:00 to 20:00 Available on SundayMondayTuesdayWednesdayThursdayFridaySaturday