San Agustin, Colombia: cosa vedere, il parco archeologico

 Nascosto tra le valli incantate e le nebbie della Colombia meridionale, San Agustín è un tesoro archeologico, un viaggio indietro nel tempo. Conosciuto per il suo parco archeologico, questo piccolo paese offre però molto più di quanto la sua tranquilla atmosfera rurale possa suggerire a prima vista.

Ecco cosa potrai leggere in questo post

1. Perchè andare a San Agustín
2. Cosa Vedere a San Agustín

3. Storia e Cultura di San Agustín
4. Scopri la Civiltà di San Agustín
5. Come Arrivare a San Agustín

6. Quando Andare a san Agustín
7. Cosa Vedere in Colombia

8. I miei Programmi di Viaggio in Colombia
9. Scopri Chi Sono

1. Perchè andare a San Agustín

Visita San Agustín per immergerti in un mondo di misteri antichi. È il luogo ideale per gli appassionati di storia, gli amanti dell’avventura e per  chiunque desideri esplorare una parte meno battuta e intensamente affascinante della Colombia. Le sue sculture megalitiche, la natura rigogliosa e l’autenticità culturale offrono un’esperienza unica nel suo genere.

Il Parco Archeologico di San Agustín è Patrimonio dell’UNESCO e uno dei siti precolombiani più importanti dell’America del Sud. Le statue monumentali e i complessi funerari qui scoperti risalgono a oltre 2.000 anni fa e offrono uno sguardo sulla vita, la religione e le usanze degli antichi popoli che abitavano queste terre.
 Torna all’indice

Hai un sogno nel cassetto?
Un’idea di viaggio da sviluppare?
Un preventivo da chiedere?

CONTATTAMI QUI!

2. Cosa Vedere a San Agustín

1.Parco Archeologico di San Agustín
Questo vasto parco è il cuore pulsante dell’eredità archeologica di San Agustín. È diviso in diverse aree che includono Mesita A, B, C, e il Bosque de las Estatuas. Ogni “Mesita” ospita diverse tombe e monumenti, con sculture che rappresentano divinità, animali mitologici e scene di vita quotidiana degli antichi popoli. Il Bosque de las Estatuas è particolarmente suggestivo, con un sentiero che si snoda tra le foreste dense, disseminato di oltre 39 statue imponenti in pietra.

2. Museo Archeologico
Situato all’ingresso del parco, il museo offre una panoramica fondamentale per comprendere il contesto storico e culturale delle sculture e dei reperti esposti all’aperto. Tra i pezzi più affascinanti ci sono ceramica, gioielli e strumenti quotidiani che offrono uno spaccato della vita millenaria di questa civiltà.

3. La Pelota e El Purutal
Poco distanti dal parco principale, questi siti sono famosi per le loro statue policrome, uniche in tutta l’area per il mantenimento del colore originale. Queste figure, ancora con tracce di pigmento rosso e giallo, danno vita a un’esperienza visiva completamente diversa rispetto alle altre statue.

4. Alto de los Ídolos e Alto de Las Piedras
Questi due siti archeologici sono situati vicino al fiume Magdalena e includono alcune delle statue più alte e meglio conservate della regione, oltre a tombe monumentali che offrono una prospettiva più ampia sulle pratiche funerarie e religiose della civiltà di San Agustín.

5. La Chaquira
Scavata direttamente nella roccia affacciata sul profondo canyon del fiume Magdalena, questa statua rappresenta una divinità seduta che guarda verso l’acqua. La posizione isolata e la vista impressionante rendono la visita a La Chaquira un momento riflessivo e fotogenico.

GRATIS SCARICA
L’EBOOK SULLA COLOMBIA
CLICCA QUI

6. Obando Archaeological Site
Questo sito meno visitato si trova vicino alla città di Obando e offre incisioni rupestri e strutture funerarie antiche. Le incisioni rappresentano una varietà di forme geometriche e animali, offrendo un’altra dimensione dell’espressione artistica e spirituale degli antichi abitanti.

7. Paso del Angel
Questo percorso escursionistico è ideale per chi cerca un’avventura attiva. Il sentiero offre viste spettacolari sui paesaggi montani circostanti e permette di esplorare la biodiversità unica della regione.

8. Mercato Locale
Visita al mercato locale di San Agustín per immergersi completamente nella vita quotidiana. Qui, i visitatori possono acquistare artigianato locale, come sculture in legno ispirate agli antichi monumenti, oltre a gustare cibo tradizionale fresco e autentico.

9. El Tablon & La Chaquira
Questi siti offrono un mix di archeologia e paesaggi naturali. El Tablon è noto per le sue quattro statue monolitiche che guardano verso la valle, mentre un sentiero da La Chaquira conduce a viste panoramiche del fiume e della valle sottostante.

10. Cascada de Mortiño e Salto de Bordones
Non solo archeologia, ma anche natura mozzafiato. La Cascada de Mortiño e il vicino Salto de Bordones, una delle cascate più alte della Colombia, offrono scenari spettacolari e un piacevole rifugio dalla storia intensa di San Agustín.  Si trovano a circa un’ora di auto da San Agustín.

 Torna all’indice

Hai un sogno nel cassetto?
Un’idea di viaggio da sviluppare?
Un preventivo da chiedere?

CONTATTAMI QUI!

3. Storia e Cultura a San Agustín

Origine delle Statue e dei Dolmen
Le statue di San Agustín sono state create tra il 1° e l’8° secolo d.C., rendendo questo sito uno dei più antichi e significativi complessi archeologici della Colombia e dell’intera America Latina. Le statue e i dolmen trovati a San Agustín sono espressioni artistiche e religiose di una civiltà che non ha lasciato una scrittura decifrabile o registri storici diretti. Questo rende difficile per gli archeologi identificare con precisione chi fossero queste persone o quale nome avesse la loro civiltà.

Le statue variano notevolmente in stile e dimensione, rappresentando figure umane, divinità, animali e forme ibride (antropomorfe e zoomorfe), che suggeriscono una ricca cosmologia mitologica. Alcune figure sono raffigurate in atteggiamenti che sembrano indicare un ruolo cerimoniale o rituale, spesso con espressioni facciali intense e posture dinamiche.

I dolmen a San Agustín sono generalmente tumuli funerari, costituiti da grandi lastre di pietra che formano una camera coperta. Questi erano luoghi di sepoltura e si ritiene che avessero anche una funzione rituale o cerimoniale, forse collegata al culto degli antenati o alla trasformazione spirituale dopo la morte.

La Civiltà di San Agustín
La civiltà che ha creato queste opere è spesso definita semplicemente come la “cultura di San Agustín”, ma non si sa molto sui loro legami etnici o linguistici con altre culture dell’America Latina. Gli studiosi ritengono che questa civiltà fosse composta da comunità agricole ben organizzate, con avanzate conoscenze di ingegneria idraulica per la gestione delle acque in un ambiente montuoso.

GRATIS SCARICA
L’EBOOK SULLA COLOMBIA
CLICCA QUI

Collegamenti con Altre Civiltà
Non ci sono prove dirette che collegano la cultura di San Agustín con altre civiltà contemporanee in America Latina, ma alcune somiglianze stilistiche e tematiche nelle rappresentazioni artistiche possono suggerire scambi culturali o influenze reciproche con le culture della regione andina, come quelle che fiorirono in quello che oggi è il Perù. Tuttavia, l’isolamento geografico della regione ha potuto favorire lo sviluppo di una cultura unica e distinta.

In termini di influenza e connessioni, mentre non vi è un collegamento diretto e chiaro come quello osservabile tra le civiltà mesoamericane (come i Maya e gli Aztechi), gli scambi a lungo raggio non possono essere completamente esclusi data la complessità e la raffinatezza della loro arte e architettura.

Importanza Culturale e Patrimonio
Oggi, San Agustín è un simbolo potente del ricco patrimonio precolombiano della Colombia, offrendo agli studiosi e ai visitatori preziose intuizioni su una delle tante civiltà indigene che hanno preceduto le influenze europee nelle Americhe. La continua esplorazione e interpretazione del sito aiuta a illuminare non solo il passato di questa specifica regione, ma anche la complessa trama delle culture antiche delle Americhe.
 Torna all’indice

Hai un sogno nel cassetto?
Un’idea di viaggio da sviluppare?
Un preventivo da chiedere?

CONTATTAMI QUI!

4. Scopri la Civiltà di San Agustín

Contesto Geografico e Sociale
La civiltà di San Agustín fiorì nella regione dell’alto bacino del Rio Magdalena, un’area che offre una combinazione unica di risorse naturali e sfide logistiche. Questa zona, con le sue valli profonde e le montagne elevate, forniva terra fertile e abbondanza d’acqua, ma anche isolamento da altre aree della Colombia. Gli abitanti di San Agustín sfruttarono questo ambiente per sviluppare una società complessa, basata sull’agricoltura (principalmente mais, fagioli e manioca), la caccia e la pesca.

Artigianato e Innovazioni
Gli abitanti di San Agustín erano anche abili artigiani. Oltre alle sculture, producevano ceramiche decorate, gioielli in oro e altri metalli, e tessuti, anche se molti di questi materiali più deperibili sono andati perduti o sono stati ritrovati solo in frammenti. Le loro tecniche di lavorazione della pietra, in particolare, erano notevolmente avanzate, come dimostrato dalla precisione e dalla varietà delle sculture.

GRATIS SCARICA
L’EBOOK SULLA COLOMBIA
CLICCA QUI

Pratiche Religiose e Cerimoniali
La religione giocava un ruolo centrale nella vita di questa civiltà, con un forte enfasi sul culto degli antenati e delle forze naturali, che è evidente nelle loro pratiche funerarie e nei monumenti religiosi. Le tombe di San Agustín non erano semplici luoghi di sepoltura: erano complesse costruzioni architettoniche che includevano statue, dolmen, e bassorilievi scolpiti che rappresentavano divinità, spiriti animali e scene mitologiche. Questo suggerisce una credenza nella vita dopo la morte e la possibilità di un’esistenza oltre la morte fisica.

Simbologia delle Statue
Le statue non erano meramente decorative, ma avevano profonde implicazioni simboliche e spirituali. Rappresentavano figure sia reali che mitologiche, che svolgevano ruoli specifici nei racconti cosmologici e religiosi della comunità. Alcune figure sono chiaramente guerrieri o leader, altre potrebbero rappresentare sciamani in stato di trance o divinità associate a specifici aspetti della natura, come l’acqua, il sole o la luna.

Connessioni Culturali e Scambi
Sebbene la civiltà di San Agustín sembri isolata, ci sono indicazioni che potrebbero aver avuto contatti e scambi con altre culture contemporanee nella regione andina. Questi scambi potrebbero aver incluso il commercio di oggetti preziosi come la spondylus (una conchiglia usata in rituali e come ornamento) e la coca, oltre a conoscenze tecniche o religiose. La complessità delle loro opere d’arte e la sofisticazione delle loro pratiche religiose suggeriscono una cultura ben sviluppata, capace di influenzare e essere influenzata da altre culture sudamericane.
 Torna all’indice

Hai un sogno nel cassetto?
Un’idea di viaggio da sviluppare?
Un preventivo da chiedere?

CONTATTAMI QUI!

5. Come Arrivare a San Agustín

Via Aerea: Arrivo a Neiva
Il modo più comune per avvicinarsi a San Agustín via aerea è volare fino all’Aeroporto Benito Salas di Neiva, la capitale del dipartimento di Huila.

Neiva è servita da diversi voli giornalieri dalle principali città colombiane come Bogotá e Medellín. Le compagnie aeree che operano queste rotte includono Avianca, LATAM e le compagnie low-cost come Viva Air, offrendo diverse opzioni in base al budget e alla preferenza di orario.

Trasferimento da Neiva a San Agustín
Dall’aeroporto di Neiva, San Agustín può essere raggiunto tramite un viaggio in autobus o in taxi, che dura circa 4-5 ore a seconda delle condizioni del traffico e della strada. Anche se la distanza non è enorme (circa 220 km), il viaggio può allungarsi a causa delle strade tortuose e montuose. I bus per San Agustín partono regolarmente dalla stazione degli autobus di Neiva.

Viaggio in Autobus Diretto da Grandi Città
Per chi preferisce viaggiare direttamente via terra, ci sono autobus diretti per San Agustín da maggiori città come Bogotá e Cali. Questo è un’opzione economica e relativamente comoda per chi ha più tempo a disposizione o preferisce viaggiare di notte.

  • Da Bogotá: La distanza è di circa 520 km e il viaggio in autobus può durare circa 10 ore. Le compagnie di autobus come Coomotor e Bolivariano offrono servizi notturni e diurni con diverse classi di servizio, inclusi servizi esecutivi con sedili reclinabili e aria condizionata.

  • Da Cali: Il viaggio da Cali è leggermente più breve, durando circa 8-9 ore e coprendo una distanza di circa 400 km. Anche in questo caso, Coomotor e altre compagnie locali offrono collegamenti diretti.

 Torna all’indice

GRATIS SCARICA
L’EBOOK SULLA COLOMBIA
CLICCA QUI

6. Quando Andare a San Agustín

 Il clima è piacevole tutto l’anno, ma il periodo migliore va da dicembre a marzo, quando le piogge sono meno frequenti e le escursioni sono più piacevoli.

👉 Se vuoi sapere di più sul clima e  su quando andare in altre zone della Colombia, ti consiglio di leggere il mio post Quando andare in Colombia: tutto quello che devi sapere, dove troverai tantissime informazioni utili per il tuo viaggio in questo splendido Paese!
 Torna all’indice

Hai un sogno nel cassetto?
Un’idea di viaggio da sviluppare?
Un preventivo da chiedere?

CONTATTAMI QUI!

7. Cosa Vedere in Colombia

Hai trovato affascinante San Agustín?
Allora devi scoprire tutte le altre meraviglie della Colombia.
Nel mio post “Cosa vedere in Colombia”, ti porterò in un viaggio attraverso 25 destinazioni incredibili, dalle vibranti strade di Bogotá alle spiagge paradisiache di Barú.

Esplora la maestosità della Piedra Penol e Guatapé, perditi nella tranquillità di Barichara, e vivi l’avventura nel Parco Nazionale Tayrona. Visita la storica Villa de Leyva e la ricchezza culturale di Popayán.

Non dimenticare di scoprire le meraviglie delle Isole del Rosario., il fascino di Cartagena, e la straordinaria biodiversità di Caño Cristales. Ogni angolo della Colombia offre un’esperienza unica.
Parti per questo viaggio indimenticabile!

👉 Leggi il mio post su “Cosa vedere in Colombia per scoprire tutti i dettagli!

 Torna all’indice

Hai un sogno nel cassetto?
Un’idea di viaggio da sviluppare?
Un preventivo da chiedere?

CONTATTAMI QUI!

8. I miei programmi di viaggio in Colombia

Scopri i miei programmi di viaggio per la Colombia!

➡️  QUESTO E’  il Mio Portale  Viaggi Colombia  >>

Ti segnalo alcuni programmi:
👉  Tour Smart nella Terra del Caffè >>
👉  Viaggio Smart Natura e Cultura >>
👉  Colombia Viaggio di gruppo >>
👉  Classico Colombiano  >>
👉  Tutto Caribe >>
👉  Colombia & Panama >>
👉  Colombia & Galapagos  >>
👉  Colombia & Ecuador  >>

√ I programmi pubblicati sono solo una parte di quelli che posso proporti. Se hai delle specifiche esigenze o dei particolari interessi, contattami!

√ Tutti i viaggi 
 individuali che troverai  sono adattabili alle tue esigenze e possono quindi essere costruiti su misura, secondo i tuoi desideri. 
 Torna all’indice

Hai un sogno nel cassetto?
Un’idea di viaggio da sviluppare?
Un preventivo da chiedere?

CONTATTAMI QUI!

9. Scopri Chi Sono

Mi chiamo Roberto Furlani e lavoro con passione nel Turismo da 30 anni, di cui 15

passati a dirigere l’Ufficio Turismo del WWF Italia (Fondo Mondiale per la Natura) e 12 come Tesoriere di AITR (Associazione Italiana Turismo Responsabile).

Grazie anche a questa ricca esperienza sono oggi Responsabile Prodotto e Tour operator per Evolution Travel (il Network che conta più di 600 consulenti di viaggio on line), per cui ho creato più di 120 programmi di viaggio, con cuipotrai scoprire il Centro-Sud America!

Troverai tutta la mia storia nel “chi sono”; aggiungo solo  che per 22 anni sono stato giornalista pubblicista delle pagine scientifiche del Corriere della Sera. E’ stato così per me estremamente naturale dare vita al Travel Blog in cui ti trovi e creare più di 350 post e video che, spero, ti aiuteranno a conoscere e amare intensamente come me questa Regione del nostro Pianeta.

👉 Se vuoi sapere chi sono e che cosa posso fare per te clicca qui >>>
 Torna all’indice

Hai un sogno nel cassetto?
Un’idea di viaggio da sviluppare?
Un preventivo da chiedere?

CONTATTAMI QUI!

Condividi su:

Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Email

√ Hai uno spirito avventuroso e ai tuoi viaggi chiedi solo esperienze fuori dall’ordinario o preferisci goderti fino all’ultima goccia il benefico e rigenerante relax di una magnifica spiaggia?

√ Ti piacciono gli spazi aperti, dove il tuo sguardo scorre verso gli orizzonti infiniti o dove percorrere decine di chilometri senza incontrare anima viva o preferisci delle città vivaci e frizzanti ?

√ Qualunque siano i tuoi interessi, le tue passioni, i tuoi desideri…. Benvenuta e benvenuto nel mio blog! Mi auguro che i post e  i video che troverai contribuiscano a farti innamorare del Centro e Sud America 😊

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

potrebbe interessarti...

Ultimi post

Hai un sogno nel cassetto? Un'idea di viaggio da sviluppare? Un preventivo da chiedere?

× Scrivimi su whatsapp Available from 08:00 to 20:00 Available on SundayMondayTuesdayWednesdayThursdayFridaySaturday