Isole del Rosario: cosa vedere, cosa fare, quando andare

isole del Rosario

Le Isole del Rosario, un arcipelago di 28 isole poco distante dalla costa di Cartagena, sono un vero paradiso tropicale. Dichiarate parco nazionale marino per proteggere l’incredibile biodiversità marina, queste isole offrono acque cristalline, barriere coralline spettacolari, e una tranquillità ineguagliabile, lontano dal trambusto delle città. Sono il luogo ideale per chi cerca relax, avventure subacquee e un contatto autentico con la natura.

Ecco cosa potrai leggere in questo post:

1. Isole del Rosario Cosa Vedere
2. Storia e Cultura
3. Flora e Fauna
4. Gastronomia
5. Consigli per visitare le isole del Rosario
6. Come arrivare alle isole del Rosario
7. Quando andare alle isole del Rosario
8. Cosa Vedere in Colombia

9. I miei Programmi in Colombia
10. Scopri Chi Sono

1. Isole del Rosario cosa vedere

1. Oceanario
 Situato sull’isola di San Martín de Pajarales, questo acquario naturale offre l’opportunità di vedere da vicino delfini, squali, tartarughe e molte altre specie marine. Oltre a essere un’attrazione turistica, l’Oceanario svolge un ruolo importante nella ricerca e nella conservazione marina.

2. Playa Blanca
 Conosciuta per la sua sabbia finissima e bianca e le sue acque cristalline di un intenso colore turchese, Playa Blanca è considerata una delle spiagge più spettacolari dell’arcipelago. È il luogo ideale per rilassarsi, fare snorkeling e godersi il sole caraibico.

3. Isla Grande
La più estesa tra le isole del Rosario, Isla Grande offre una rete di sentieri escursionistici che attraversano la lussureggiante vegetazione tropicale e conducono a spiagge segrete. L’isola è perfetta per chi cerca avventura e isolamento in un paradiso naturale.

4. Laguna Encantada
Di notte, questa laguna si trasforma in uno spettacolo di luci naturali grazie al plancton bioluminescente che, stimolato dal movimento dell’acqua, emette una luminiscenza blu elettrico. Una nuotata notturna qui è un’esperienza quasi magica.

5. Barriera Corallina
Quest’area è uno dei gioielli delle Isole del Rosario e  offre buone opportunità per snorkeling e immersioni subacquee. Esplorare questa barriera corallina permette di ammirare un incredibile varietà  si specie della vita marina: coralli colorati, pesci e, occasionalmente anche tartarughe marine.

GRATIS SCARICA
L’EBOOK SULLA COLOMBIA
CLICCA QUI

6. Mangrovie
Le isole sono circondate da estese foreste di mangrovie che si possono esplorare in kayak o con tour guidati. Queste foreste non solo sono vitali per la stabilità ecologica della regione, fungendo da nursery per molti pesci e crostacei, ma offrono anche un’esperienza di immersione unica nella natura.

7. Aviario Nacional
Situato in una delle isole più tranquille, l’Aviario Nacional è un santuario per uccelli che ospita specie rare e endemiche delle regioni caraibiche. È possibile passeggiare lungo sentieri ben curati, per osservare da vicino diverse specie di uccelli, contribuendo al contempo agli sforzi di conservazione.

8. Bocachica
Questo piccolo villaggio di pescatori offre un’incantevole fuga dalla vita moderna. Il forte coloniale, una volta usato per difendere la zona da pirati e invasori, è ora una popolare attrazione turistica che offre una panoramica sulla storia militare e marittima della regione.

9. San Martín de Pajarales
Oltre a ospitare l’Oceanario, questa isola offre meravigliose spiagge e punti panoramici sulla barriera corallina. È un luogo ideale per rilassarsi dopo aver visitato l’acquario, con possibilità di snorkeling in acque poco profonde.

10. Playa Libre
 Situata lontano dalle rotte turistiche più battute, questa spiaggia offre un’atmosfera tranquilla e isolata, ideale per chi cerca un’esperienza più intima e privata. Le sue acque calme e trasparenti sono perfette per nuotare e prendere il sole lontano dalla folla.

 Torna all’indice

Hai un sogno nel cassetto?
Un’idea di viaggio da sviluppare?
Un preventivo da chiedere?

CONTATTAMI QUI!

2. Storia e Cultura

L’arcipelago delle Isole del Rosario non è solo un paradiso naturale ma anche un luogo di profonda storia culturale. Inizialmente, queste isole erano abitate da tribù indigene che utilizzavano le risorse marine per la loro sussistenza. Con l’arrivo degli europei nel XVI secolo, le isole divennero un rifugio strategico per i pirati e i corsari che cercavano di sottrarre tesori alle navi spagnole. Tra i più famosi, il pirata inglese Sir Francis Drake è noto per aver usato le isole come base per le sue incursioni nel Mar dei Caraibi.

Nel corso del XVIII e XIX secolo, le Isole del Rosario furono sfruttate per l’estrazione del corallo, utilizzato non solo per l’ornamento ma anche in polvere come componente per medicinali tradizionali. Questa attività ha lasciato un segno indelebile sull’ecosistema locale, spingendo le autorità a prendere misure per la conservazione e la protezione dell’arcipelago nel XX secolo.

Oggi, la cultura delle Isole del Rosario è un vivace tessuto di eredità indigene e afro-colombiane, con una forte enfasi sulla conservazione marina e la pesca sostenibile. Le comunità locali sono profondamente coinvolte in programmi di ecoturismo e preservazione ambientale, cercando di bilanciare lo sviluppo turistico con la protezione delle loro ricche tradizioni culturali e naturali.
 Torna all’indice

Hai un sogno nel cassetto?
Un’idea di viaggio da sviluppare?
Un preventivo da chiedere?

CONTATTAMI QUI!

3. Flora e Fauna

Le Isole del Rosario sono un punto di riferimento per la biodiversità marina nel Caribe colombiano.
La regione è particolarmente rinomata per le sue estese barriere coralline, che ospitano centinaia di specie di coralli costruttori di barriere.
Questi ecosistemi sono fondamentali per la vita marina, offrendo cibo, riparo e aree di riproduzione per una vasta gamma di organismi.

Tra le specie più spettacolari e colorate che abitano queste acque ci sono i pesci pappagallo, noti per la loro capacità di contribuire alla salute del corallo alimentandosi di alghe invasive. Le acque cristalline sono anche l’habitat di squali di barriera, razze e una varietà di molluschi e crostacei che aggiungono alla complessità dell’habitat marino.

GRATIS SCARICA
L’EBOOK SULLA COLOMBIA
CLICCA QUI

Sulle isole stesse, la vegetazione è dominata da mangrovie che si estendono lungo le coste. Queste  piante non solo proteggono le linee costiere dall’erosione, ma sono anche cruciali per la sopravvivenza di molti uccelli tropicali, iguane e una moltitudine di piccoli mammiferi. Le mangrovie fungono da nursery per i pesci giovani, che trovano rifugio tra le radici sommerse.

Le isole sono anche un rifugio per molti uccelli migratori e residenti. Tra di essi, spiccano specie come il pellicano bruno e le fregate, entrambi comuni in quest’area e spesso visti planare sopra le acque alla ricerca di pesci.

L’importanza di preservare la flora e la fauna delle Isole del Rosario è riconosciuta a livello internazionale, rendendo l’arcipelago un laboratorio vivente per studi sulla conservazione e la biodiversità marina.
 Torna all’indice

4. Gastronomia

La gastronomia delle Isole del Rosario è profondamente influenzata dalla sua posizione nel Mar dei Caraibi e dalla ricca biodiversità che circonda l’arcipelago. I piatti locali fanno largo uso di pesce fresco, crostacei e frutti tropicali, fornendo un’autentica esperienza culinaria caraibica.

  • Ceviche: uno dei piatti più amati, preparato con pesce crudo marinato in lime fresco, cilantro, cipolle rosse e peperoncini. Ogni ristorante ha la sua versione distintiva, spesso arricchita con frutta tropicale come mango o ananas per un tocco locale.
  • Arroz de Coco con Mariscos: un piatto ricco e aromatico, l’arroz de coco è riso cucinato in latte di cocco con una varietà di frutti di mare come gamberi, granchi e calamari, che si sposano perfettamente con il dolce profumo del cocco.
  • Pargo Rojo Frito: un classico della cucina isleña, il pargo rojo (dentice rosso) è servito fritto intero con un contorno di patacones (platani fritti) e insalata di avocado.
  • Sopa de Mariscos: questa zuppa di mare è un confortante brodo ricco di vari tipi di pesce e frutti di mare, condito con erbe aromatiche e servito caldo, perfetto dopo una giornata in acqua.
  • Frutta Tropicale: la disponibilità di frutta fresca come mango, papaya, guava e ananas aggiunge un elemento dolce e rinfrescante ai pasti, spesso servita come dessert o frullati.

Questi piatti non solo deliziano il palato ma rappresentano anche la fusione delle tradizioni culinarie indigene, africane e europee che caratterizzano la cultura delle Isole del Rosario.
 Torna all’indice

Hai un sogno nel cassetto?
Un’idea di viaggio da sviluppare?
Un preventivo da chiedere?

CONTATTAMI QUI!

5. Consigli per visitare le isole del Rosario

Ecco alcuni consigli pratici per visitare le isole del Rosario:

  • Uso di Crema Solare Biodegradabile 
    Considerando l’importanza ecologica delle barriere coralline intorno alle isole, è fondamentale utilizzare una crema solare biodegradabile che non rilasci sostanze chimiche nocive in acqua. Questi prodotti sono appositamente formulati per ridurre l’impatto ambientale e proteggere gli ecosistemi marini vulnerabili.

  • Comportamento Responsabile
    Quando pratichi snorkeling o immersioni, evita di toccare i coralli o avvicinarsi troppo alla fauna marina. Questi ecosistemi sono estremamente fragili;  anche un piccolo contatto può danneggiare i coralli che impiegano decenni a crescere.

  • Scegliere Alloggi Sostenibili
    Optare per eco-lodge o alloggi che adottano pratiche sostenibili può fare una grande differenza. Questi luoghi spesso utilizzano risorse rinnovabili, riducono il consumo di acqua e energia, e supportano le comunità locali con iniziative di conservazione.

  • Riduzione dei Rifiuti
    Minimizza l’uso di plastica monouso portando con te bottiglie d’acqua riutilizzabili e sacchetti per la spesa riutilizzabili. Molti alloggi offrono stazioni di rifornimento d’acqua per incoraggiare questa pratica.

  • Supporto alle Guide Locali
    Utilizzare guide turistiche locali non solo arricchisce la tua esperienza con conoscenze approfondite sull’ambiente e la cultura, ma supporta anche economicamente la comunità locale.

  • Immersioni e snorkeling
    Partecipare a tour di immersione e snorkeling  guidati offre l’opportunità di conoscere la vita sommersa. Questa  attività non solo sono spettacolari, ma offrono anche un’occasione per conoscere la biodiversità marina e gli sforzi di conservazione in corso.

 Torna all’indice

GRATIS SCARICA
L’EBOOK SULLA COLOMBIA
CLICCA QUI

6. Come arrivare alle isole del Rosario

L’accesso alle Isole del Rosario è possibile esclusivamente via mare, con partenze regolari da Cartagena, una delle città più affascinanti della Colombia. Le opzioni per raggiungere le isole sono variegate, adattandosi a diversi budget e preferenze:

  • Servizi di Trasporto Collettivo
    Ci sono diverse compagnie che offrono trasporti giornalieri collettivi verso le isole. Queste partono principalmente dal Muelle de la Bodeguita, il principale molo turistico di Cartagena. I biglietti possono essere acquistati direttamente al molo o prenotati in anticipo tramite hotel o agenzie di viaggio. Questi battelli solitamente fanno fermate in più isole dell’arcipelago, permettendo ai passeggeri di scegliere la loro destinazione.

  • Servizi Privati
    Per chi cerca un’esperienza più personalizzata, è possibile noleggiare barche private. Un’ opzione che  offre maggiore flessibilità sugli orari di partenza e itinerari personalizzati, ideale per gruppi o per chi desidera esplorare le isole a proprio ritmo.

  • Viaggi Organizzati
    Molte agenzie offrono escursioni di un giorno o pacchetti che includono trasporto, cibo e attività come snorkeling o immersioni. Questi tour sono ottimi per chi desidera viaggiare senza stress e per sfruttare al meglio il tempo a disposizione.

 Torna all’indice

Hai un sogno nel cassetto?
Un’idea di viaggio da sviluppare?
Un preventivo da chiedere?

CONTATTAMI QUI!

7. Quando Andare alle isole del Rosario

Le Isole del Rosario godono di un clima tropicale, con temperature costantemente alte tutto l’anno. Tuttavia, il periodo migliore per visitarle dipende da ciò che si desidera fare:

  • Stagione Secca (da dicembre ad aprile)
    Questi mesi rappresentano il momento ideale per visitare le Isole del Rosario. Il clima è prevalentemente soleggiato e le acque sono calme, perfette per snorkeling, immersioni e altre attività marine. Questo è anche il periodo con il minor rischio di piogge, garantendo giornate più lunghe e soleggiate.

  • Stagione Umida (da maggio a novembre)
     Durante questi mesi, le isole possono sperimentare brevi ma intensi rovesci pomeridiani. Le piogge sono generalmente rapide e seguite da sole, quindi è ancora possibile godersi una visita durante questo periodo.

  • Luglio e Agosto
    Nonostante siano mesi umidi con possibili piogge, luglio e agosto sono ancora popolari tra i visitatori. Le temperature rimangono elevate e le acque tiepide e le piogge non impediscono di godersi le bellezze naturali delle isole. Inoltre, le piogge tendono a essere meno frequenti rispetto ad altri mesi della stagione umida, rendendo luglio e agosto una buona opzione per chi non può visitare l’arcipelago  durante la stagione secca.

👉 Se vuoi sapere di più sul clima e  su quando andare in altre zone della Colombia, ti consiglio di leggere il mio post Quando andare in Colombia: tutto quello che devi sapere, dove troverai tantissime informazioni utili per il tuo viaggio in questo splendido Paese!
 Torna all’indice

GRATIS SCARICA
L’EBOOK SULLA COLOMBIA
CLICCA QUI

GRATIS SCARICA
L’EBOOK SULLA COLOMBIA
CLICCA QUI

8. Cosa Vedere in Colombia

Se ti ha affascinato la bellezza delle isole del Rosario, preparati a scoprire altre meraviglie in Colombia.
Nel mio post “Cosa vedere in Colombia”, esploreremo insieme 25 luoghi imperdibili, dalle affascinanti strade di Villa de Leyva alle incantevoli spiagge di San Andrés.

Esplora l’architettura coloniale di Cartagena, immergiti nella natura della Valle de Cocora,, e vivi l’avventura nel Parco Nazionale Tayrona. 
Scopri il mistero del Deserto de Tatacoa, la serenità di Silvia, e la magia di Providencia.

Non perdere l’occasione di conoscere la storia di Mompox, l’energia culturale di Cali e la straordinaria biodiversità dell’Amazzonia. Ogni angolo della Colombia è pronto a sorprenderti. Inizia qui il tuo viaggio e lasciati affascinare dalla sua diversità!

9. I Miei Programmi di Viaggio in Colombia

Scopri i miei programmi di viaggio per la Colombia!

➡️  QUESTO E’  il Mio Portale  Viaggi Colombia  >>

Ti segnalo alcuni programmi:
👉  Tour Smart nella Terra del Caffè >>
👉  Viaggio Smart Natura e Cultura >>
👉  Colombia Viaggio di gruppo >>
👉  Classico Colombiano  >>
👉  Tutto Caribe >>
👉  Colombia & Panama >>
👉  Colombia & Galapagos  >>
👉  Colombia & Ecuador  >>

√ I programmi pubblicati sono solo una parte di quelli che posso proporti. Se hai delle specifiche esigenze o dei particolari interessi, contattami!

√ Tutti i viaggi 
 individuali che troverai  sono adattabili alle tue esigenze e possono quindi essere costruiti su misura, secondo i tuoi desideri. 
 Torna all’indice

Hai un sogno nel cassetto?
Un’idea di viaggio da sviluppare?
Un preventivo da chiedere?

CONTATTAMI QUI!

10. Scopri Chi Sono

Mi chiamo Roberto Furlani e lavoro con passione nel Turismo da 30 anni, di cui 15

passati a dirigere l’Ufficio Turismo del WWF Italia (Fondo Mondiale per la Natura) e 12 come Tesoriere di AITR (Associazione Italiana Turismo Responsabile).

Grazie anche a questa ricca esperienza sono oggi Responsabile Prodotto e Tour operator per Evolution Travel (il Network che conta più di 600 consulenti di viaggio on line), per cui ho creato più di 120 programmi di viaggio, con cuipotrai scoprire il Centro-Sud America!

Troverai tutta la mia storia nel “chi sono”; aggiungo solo  che per 22 anni sono stato giornalista pubblicista delle pagine scientifiche del Corriere della Sera. E’ stato così per me estremamente naturale dare vita al Travel Blog in cui ti trovi e creare più di 350 post e video che, spero, ti aiuteranno a conoscere e amare intensamente come me questa Regione del nostro Pianeta.

👉 Se vuoi sapere chi sono e che cosa posso fare per te clicca qui >>>
 Torna all’indice

Hai un sogno nel cassetto?
Un’idea di viaggio da sviluppare?
Un preventivo da chiedere?

CONTATTAMI QUI!

Condividi su:

Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Email

√ Hai uno spirito avventuroso e ai tuoi viaggi chiedi solo esperienze fuori dall’ordinario o preferisci goderti fino all’ultima goccia il benefico e rigenerante relax di una magnifica spiaggia?

√ Ti piacciono gli spazi aperti, dove il tuo sguardo scorre verso gli orizzonti infiniti o dove percorrere decine di chilometri senza incontrare anima viva o preferisci delle città vivaci e frizzanti ?

√ Qualunque siano i tuoi interessi, le tue passioni, i tuoi desideri…. Benvenuta e benvenuto nel mio blog! Mi auguro che i post e  i video che troverai contribuiscano a farti innamorare del Centro e Sud America 😊

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

potrebbe interessarti...

Ultimi post

Hai un sogno nel cassetto? Un'idea di viaggio da sviluppare? Un preventivo da chiedere?

× Scrivimi su whatsapp Available from 08:00 to 20:00 Available on SundayMondayTuesdayWednesdayThursdayFridaySaturday