Bolivia: la foresta amazzonica e i parchi più belli del Paese!

Foresta amazzonica, montagne, deserti: visitando la Bolivia si ha la possibilità di esplorare  non solo l’Amazzonia  ma anche altri,  diversi paesaggi e ambienti naturali. Per questo i Parchi da vedere in Bolivia sono tanti e tutti ricchi di attrattive: ho selezionato i 7 più belli (almeno per me!).

 

Ecco cosa potrai leggere in questo post:

1. BOLIVIA: LA  FORESTA AMAZZONICA E I PIU’ BELLI PARCHI NAZIONALI
1.1. Parque Nacional Madidi
1.2. Parque Nacional Noel Kempff Mercado
1.3. Reserva Nacional de Fauna Andina Eduardo Avaroa
1.4. Parque Nacional Amboró
1.5. Parque Nacional Torotoro
1.6. Parque Nacional Sajama
1.7. Parque Nacional Kaa Iya
2. TI CONSIGLIO DI LEGGERE

3. PROPOSTE DI VIAGGIO IN BOLIVIA
4. SCOPRI CHI SONO

1. BOLIVIA: LA  FORESTA AMAZZONICA E I PIU’ BELLI PARCHI NAZIONALI


1.1. Parque Nacional Madidi
Ecco la foresta amazzonica e il parco nazionale più famoso che la protegge in Bolivia.
Immaginati un parco da esplorare in canoa o con le liane, e in cui si arriva solo via fiume: è il Parco Nazionale Madidi, nel nord est della Bolivia, una spettacolare foresta pluviale di quasi 20.000 chilometri quadrati,  tra i primi al mondo per la sua biodiversità.

Come tutti i parchi naturali boliviani, si visita solo con una guida, che qui è indispensabile per relazionarsi con la natura selvaggia nel modo giusto. Nel Parco Nazionale Madidi potrai ammirare migliaia di piante e specie di animali selvatici: tra questi le scimmie urlatrici, i pappagalli tropicali, i tucani, i bradipi.

√ Leggi il mio post “Parco nazionale Madidi, Bolivia >>
√ Guarda su Google Map dove si trova il Parco nazionale Madidi  >>
Torna all’indice


1.2. Parque Nacional Noel Kempff Mercado

Anche il Parco Nazionale Noel Kempff Mercado protegge la  foresta amazzonica! Nel 2000 è stato insignito del titolo di Patrimonio Naturale dell’Umanità UNESCO.
Il Parco Kempff, al confine con il Brasile, è infatti una riserva naturale ricchissima e la varietà di foreste ed ecosistemi presenti al suo interno ne fa un’area naturale unica da visitare per entrare in contatto con piante e animali del luogo. Nel Parco Kempff puoi fare escursioni in foreste pluviali e paludi con cascate e bacini acquatici, ma anche in aree più secche e asciutte, con i vasti altipiani che caratterizzano il panorama.

√ Guarda su Google Map dove si trova il Parco  Noel Kempff Mercado  >>
Torna all’indice


1.3. Reserva Nacional de Fauna Andina Eduardo Avaroa

La Riserva Nazionale della Fauna Andina Eduardo Avaroa è un luogo magico, che puoi visitare solitamente durante il tour al Salar de Uyuni. Resterai senza parole di fronte ai panorami desertici estesi a perdita d’occhio, punteggiati da geyser e formazioni rocciose erose dal vento con le forme più fantasiose.

I deserti della Riserva Avaroa, inoltre, presentano una forte componente minerale (alcuni sono anche delle saline) e cambiano colore secondo la luce e le varietà di minerale: come la laguna colorata, che con il suo rosso intenso stupisce e fa spesso da sfondo a gruppi di fenicotteri rosa che vi si riuniscono. A proposito di animali: oltre ai fenicotteri nella Riserva Avaroa potrai incontrare lama, vigogne, alpaca, volpi selvatiche, struzzi, condor.

Leggi anche i miei post:
√ Bolivia e Salar de Uyuni: quando andare e la stagione migliore per visitarli  >>
√ Salar de Uyuni altitudine  >>
√ Salar de Uyuni, Bolivia: informazioni e consigli di viaggio  >>
√ Guarda su Google Map dove si trova la Reserva Eduardo Avaroa  >>
Torna all’indice

GRATIS SCARICA
L’EBOOK SULLA BOLIVIA
CLICCA QUI


1.4. Parque Nacional Amboró

Anche il Parco Nazionale Amboró è conosciuto per la sua straordinaria biodiversità: quasi 3000 specie di piante e più di 1200 specie animali. In più, Amboró è anche molto vario come territorio: dai fiumi ai laghi fino alle montagne, le sue foreste si estendono attraverso tanti ambienti diversi.  Grazie alla presenza di fiumi e dislivelli,  potrai ammirare magnifiche cascate. Molte delle specie animali e vegetali ospitate nel Parco Nazionale Amboró sono endemiche e uniche al mondo, alcune fin via di estinzione.

√ Guarda su Google Map dove si trova il Parco nazionale Amboró  >>
Torna all’indice


1.5. Parque Nacional Sajama

In Bolivia ci sono anche i vulcani, come il Sajama, protetto dall’omonimo parco, che si estende in un territorio principalmente montano.  Da qui potrai ammirare le Ande boliviane e addentrarti nelle zone vulcaniche, dove ti imbatterai in  geyser e acque termali.
L’esplorazione del Parco Nazionale parte dal paesino di Sajama, un microscopico agglomerato di case, ultimo avamposto prima di immergersi nella natura.

√ Guarda su Google Map dove si trova il Parco nazionale Sajama  >>
Torna all’indice


1.6. Parque Nacional Torotoro

Il Parco Nazionale Torotoro è il “Jurassic Park” Boliviano: qui potrai davvero ripercorrere le orme dei giganteschi abitanti della terra prima dell’uomo. Nel Parco Torotoro, il cui paesaggio è fatto di gole, canyon e rocce erose dagli agenti atmosferici, dai colori rossastri e quasi alieni, ti imbatterai in vere e proprie impronte lasciate dai dinosauri milioni di anni fa.

La guida che ti accompagnerà ti mostrerà durante il percorso sia i segni tangibili dell’esistenza dei giganteschi animali sia le pitture rupestri di epoca precoloniale. All’interno del Parco Torotoro potrai inoltre ripercorrere la storia del territorio in un piccolo museo, con fossili e altri reperti archeologici.

√ Guarda su Google Map dove si trova il Parco nazionale Torotoro  >>
Torna all’indice


1.7. Parque Nacional Kaa Iya

Il Parco Nazionale Kaa Iya è una riserva naturale moto nota, perché gestita completamente da popolazioni indigene. La sua stessa nascita si deve a queste popolazioni, che si sono organizzate e accordate con il Governo per difendere l’area dal disboscamento.

Nel Parco Kaa Iya è presente  una grandissima varietà di flora e fauna;  è inoltre la destinazione più famosa per chi spera di imbattersi in puma e giaguari allo stato brado, così come armadilli, tapiri e capibara. La caratteristica del Parco Kaa Iya è la secchezza e la scarsità di precipitazioni: per questo i punti migliori in cui osservare gli animali sono quelli in prossimità degli specchi d’acqua.

√ Guarda su Google Map dove si trova il Parco nazionale Kaa Iya  >>
Torna all’indice

2. TI CONSIGLIO DI LEGGERE
Ecco alcuni miei post sulla Bolivia che ti suggerisco di leggere:
Bolivia diario di viaggio >>
Bolivia cosa vedere >>
Bolivia e Salar de Uyuni: quando andare, la stagione migliore >>
Carnevale di Oruro: cosa vedere e come per viverlo al meglio >>
Vini della Bolivia: Tarija, tra i vigneti più alti al mondo >>
√ La Paz, cosa vedere, cosa fare >>

Sucre  10 cose da vedere e da fare >>
La bombetta e le donne – viaggio in Bolivia. 4 curiosità da scoprire >>
Il Salar de Uyuni – tour di 3 e 4 giorni – cosa vedere >>
√ Potosí cosa vedere >>
Isla del Sol, Titicaca: cosa vedere, cosa fare >>
√ Copacabana, Bolivia: cosa vedere, cosa fare >>
Bolivia Tour delle Missioni. Un viaggio nei tesori nascosti >>
√ Bolivia: la foresta amazzonica e i parchi più belli del Paese >>
Mercati della Bolivia: La Paz, Sucre e Cochabamba >>
Death road: la strada più pericolosa del mondo >>
Viaggio in Bolivia: i 5 migliori souvenir da comprare >>
Tarabuco: il mercato, il festival di Pujllay, cosa vedere >>

Torna all’indice

GRATIS SCARICA
L’EBOOK SULLA BOLIVIA
CLICCA QUI

3.PROPOSTE DI VIAGGIO IN BOLIVIA
Se stai programmando un viaggio in Bolivia…

➡️  Scopri  le mie proposte di viaggio in Bolivia >> 

√ Troverai sia viaggi individuali che di gruppo che si svolgono solo in Perù o in abbinamento con altri Paesi: Bolivia, Cile, Argentina.

√ I programmi pubblicati sono solo una parte di quelli che posso proporti. Se hai delle specifiche esigenze o dei particolari interessi, contattami! 

√ Tutti i viaggi  individuali che troverai  sono adattabili alle tue esigenze e possono quindi essere costruiti su misura, secondo i tuoi desideri.

Hai un sogno nel cassetto?
Un’idea di viaggio da sviluppare?
Un preventivo da chiedere?

CONTATTAMI QUI!

4. SCOPRI CHI SONO
Mi chiamo Roberto Furlani e lavoro con passione nel Turismo da 30 anni, di cui 15 passati a dirigere l’Ufficio Turismo del WWF Italia (Fondo Mondiale per la Natura) e 12 come Tesoriere di AITR (Associazione Italiana Turismo Responsabile).

Grazie anche a questa ricca esperienza sono oggi Responsabile Prodotto e Tour operator per Evolution Travel (il Network che conta più di 600 consulenti di viaggio on line), per cui ho creato più di 120 programmi di viaggio, con cui potrai scoprire il Centro-Sud America!

Troverai tutta la mia storia nel “chi sono”; aggiungo solo  che per 22 anni sono stato giornalista pubblicista delle pagine scientifiche del Corriere della Sera. E’ stato così per me estremamente naturale dare vita al Travel Blog in cui ti trovi e creare più di 350 post e video che, spero, ti aiuteranno a conoscere e amare intensamente come me questa Regione del nostro Pianeta.

Se vuoi sapere chi sono e che cosa posso fare per te clicca qui >>>

Hai un sogno nel cassetto?
Un’idea di viaggio da sviluppare?
Un preventivo da chiedere?

CONTATTAMI QUI!

 

Condividi su:

Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Email

√ Hai uno spirito avventuroso e ai tuoi viaggi chiedi solo esperienze fuori dall’ordinario o preferisci goderti fino all’ultima goccia il benefico e rigenerante relax di una magnifica spiaggia?

√ Ti piacciono gli spazi aperti, dove il tuo sguardo scorre verso gli orizzonti infiniti o dove percorrere decine di chilometri senza incontrare anima viva o preferisci delle città vivaci e frizzanti ?

√ Qualunque siano i tuoi interessi, le tue passioni, i tuoi desideri…. Benvenuta e benvenuto nel mio blog! Mi auguro che i post e  i video che troverai contribuiscano a farti innamorare del Centro e Sud America 😊

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

potrebbe interessarti...

Ultimi post

Hai un sogno nel cassetto? Un'idea di viaggio da sviluppare? Un preventivo da chiedere?

× Scrivimi su whatsapp Available from 08:00 to 20:00 Available on SundayMondayTuesdayWednesdayThursdayFridaySaturday