I 5 migliori souvenir da comprare durante un viaggio in Bolivia

Viaggio in Bolivia: i 5 migliori souvenir da comprare

Se fai un viaggio in Bolivia, ecco 5 souvenir particolari che suggerisco di portarti a casa per ricordarti questo incredibile, magnifico Paese! Dalle bombette al sale di Uyuni, ai talismani. Non c’è che l’imbarazzo della scelta…

Ecco cosa potrai leggere in questo post:

1. Souvenir dalla Bolivia
1.1. La Bombetta delle Cholitas
1.2. L’Aguayo
1,3. Il Sale del Salar de Uyuni
1.4. Una Bottiglia  di Vino o di Distillato
1.5. Miniature e Talismani
2. Cosa Vedere in Bolivia
3. Programmi di Viaggio in Bolivia
4. Scopri Chi Sono

1.1. La Bombetta delle Cholitas

Le Cholitas sono il simbolo della Bolivia: il termine nasce come dispregiativo colonialista, ma è stato trasformato proprio da queste donne forti e orgogliose in una rivendicazione di identità. Il segno distintivo delle cholitas è la bombetta, il cappello da gentleman inglese arrivato qui con le colonizzazioni all’inizio del ‘900, e personalizzato tanto da essere diventato un vero simbolo degli usi e costumi locali.

In colori neutri, in genere scuri, più o meno alta, e abbellita spesso con nastri, la bombetta è reperibile nei principali mercatidelle città boliviane, e potrebbe essere un accessorio interessante da indossare anche al ritorno.

1.2. L’Aguayo

Ancora abbigliamento per il secondo miglior souvenir boliviano: si tratta dell’aguayo, il telo che le donne boliviane usano per trasportare sulla schiena pesi di vario genere, come se fosse uno zaino. Questo grande quadrato di stoffa in colori sgargianti e fantasie tipicamente andine può essere usato in tanti modi: appeso alla parete come un quadro astratto, come tessile da casa per il divano o sul tavolo, o come stoffa da riutilizzare.

A questo proposito, è possibile acquistare le stoffe dagli inconfondibili motivi andini, vendute a poco prezzo e perfette per confezionare accessori o complementi d’abbigliamento. Il misto lana d’alpaca, llama e pecora è il materiale più usato per gli aguayo e i tessili in generale, ed è resistente, isolante e morbidissimo.

GRATIS SCARICA
L’EBOOK SULLA BOLIVIA
CLICCA QUI


1.3. Il Sale del Salar de Uyuni

E’ una delle mete obbligate per chi vuole andare in Bolivia. E’ il Salar de Uyuni,  il più grande deserto di sale del mondo, composto  da 11 strati di sale con uno spessore da 2 a 10 metri ciascuno. Il Salar contiene – così – dicono gli esperti – 10 miliardi di tonnellate di sale.

Una piccolissima parte, circa  25.000 tonnellate di sale, viene estratta annualmente principalmente per uso zootecnico. Una parte viene usata per fare case e  alberghi, una parte per uso culinario  e una parte finisce, inevitabilmente, in sacchetti o modellati in forme varie per i turisti. Non vuoi portarti a casa un ricordo da uno dei più incredibili posti del nostro Pianeta?

1.4. Una Bottiglia di Vino o di Distillato

Cosa ne dici di portarti a casa il vino o il liquore più alti del mondo? Non saranno i migliori del Pianeta, ma sicuramente sarà un regalo molto gradito per chi non disdegna l’alcol. Le viti furono importate in Bolivia dai missionari gesuiti nel XVI- XVII secolo e hanno attecchito in modo particolare nella Valle de la Concepción, a sud di Tarija, ad una altitudine tra il 1700 e i 2300 metri.

La maggior radiazione solare, gli sbalzi termici tra notte e giorno influenzano l’aroma che è molto particolare. Più diffuso dei vini è il singani, un distillato di circa 40°, che viene commercializzato in tre diverse versioni.

I vini sono difficilmente rinvenibili al di fuori dei confini boliviani. Se quindi vuoi fare un regalo particolare o rendere una cena attraente dal punto di vista etnico (ma non solo, anche il gusto è più che apprezzabile), non perderti questa opportunità. Ricordati solo di non portarlo come bagaglio a mano; sarai costretti a consumarlo ai controlli doganali.

1.5. Miniature e Talismani

Se hai la fortuna di capitare in Bolivia a inizio anno, passa dal festival di Alasitas a La Paz e compra le miniature che rappresentano oggetti o desideri da esprimere: la credenza popolare vuole che se queste miniature (ad esempio una casa, un’automobile, eccetera) vengono benedette, verranno poi effettivamente acquistate nei mesi successivi.

Un modo delizioso di fare un augurio o esprimere un desiderio. Tutto l’anno, invece, troverai i piccoli talismani scolpiti in pietra, specialmente al Mercado de las Brujas (Mercato delle Streghe) di La Paz: queste piccole figurine servono a scacciare gli spiriti maligni e assicurarsi buona sorte.

2. Cosa vedere in Bolivia 

Esplorare la Bolivia significa entrare in contatto con un paese dalle ricche tradizioni e paesaggi mozzafiato. Nel mio post “Cosa vedere in Bolivia”, ti guiderò attraverso 18 straordinarie destinazioni che rendono questo paese unico.

Inizia il tuo itinerario a Sucre, la città bianca della Bolivia, con la sua architettura coloniale e i musei storici. Poi, lasciati sorprendere dalla vastità del Salar de Uyuni, il più grande deserto di sale del mondo, dove il paesaggio bianco si fonde con il cielo blu.

Non perdere l’occasione di visitare il Parco Nazionale Kaa Iya, famoso per la sua fauna selvatica e la gestione da parte delle popolazioni indigene e il Parco Nazionale Madidi o di ammirare la bellezza della Laguna Verde nella Reserva Nacional Eduardo Avaroa.

A Potosí, una delle città più alte del mondo, potrai scoprire la storia mineraria della Bolivia visitando il Cerro Rico, una montagna ricca di argento. Non dimenticare di esplorare Copacabana, un affascinante villaggio sulle rive del lago Titicaca.

Se ti interessa l’aspetto culturale, ti consiglio di fare un giro per i mercati tradizionali della Bolivia, dove potrai immergerti nei colori e nei sapori locali. Infine, visita Tiwanaku, un sito archeologico che offre uno sguardo affascinante sulle antiche civiltà andine. E non perderti La Paz!

GRATIS SCARICA
L’EBOOK SULLA BOLIVIA
CLICCA QUI

3. Programmi di Viaggio in Bolivia

Se stai programmando un viaggio in Bolivia…

➡️  Scopri  le altre mie proposte di viaggio in Bolivia >> 

√ Troverai sia viaggi individuali che di gruppo che si svolgono solo in Perù o in abbinamento con altri Paesi: Bolivia, Cile, Argentina. Scopri cosa vedere in Cile e in Argentina con le mie guide di viaggio.

√ I programmi pubblicati sono solo una parte di quelli che posso proporti. Se hai delle specifiche esigenze o dei particolari interessi, contattami!

√ Tutti i viaggi  individuali che troverai  sono adattabili alle tue esigenze e possono quindi essere costruiti su misura, secondo i tuoi desideri.
Torna all’indice

Hai un sogno nel cassetto?
Un’idea di viaggio da sviluppare?
Un preventivo da chiedere?

CONTATTAMI QUI!

4. Scopri Chi Sono

Mi chiamo Roberto Furlani e lavoro con passione nel Turismo da 30 anni, di cui 15 passati a dirigere l’Ufficio Turismo del WWF Italia (Fondo Mondiale per la Natura) e 12 come Tesoriere di AITR (Associazione Italiana Turismo Responsabile).

Grazie anche a questa ricca esperienza sono oggi Responsabile Prodotto e Tour operator per Evolution Travel (il Network che conta più di 600 consulenti di viaggio on line), per cui ho creato più di 120 programmi di viaggio, con cui potrai scoprire il Centro-Sud America!

Troverai tutta la mia storia nel “chi sono”; aggiungo solo  che per 22 anni sono stato giornalista pubblicista delle pagine scientifiche del Corriere della Sera. E’ stato così per me estremamente naturale dare vita al Travel Blog in cui ti trovi e creare più di 350 post e video che, spero, ti aiuteranno a conoscere e amare intensamente come me questa Regione del nostro Pianeta.

Se vuoi sapere chi sono e che cosa posso fare per te clicca qui >>>
Torna all’indice

Hai un sogno nel cassetto?
Un’idea di viaggio da sviluppare?
Un preventivo da chiedere?

CONTATTAMI QUI!

 

 

Condividi su:

Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Email

√ Hai uno spirito avventuroso e ai tuoi viaggi chiedi solo esperienze fuori dall’ordinario o preferisci goderti fino all’ultima goccia il benefico e rigenerante relax di una magnifica spiaggia?

√ Ti piacciono gli spazi aperti, dove il tuo sguardo scorre verso gli orizzonti infiniti o dove percorrere decine di chilometri senza incontrare anima viva o preferisci delle città vivaci e frizzanti ?

√ Qualunque siano i tuoi interessi, le tue passioni, i tuoi desideri…. Benvenuta e benvenuto nel mio blog! Mi auguro che i post e  i video che troverai contribuiscano a farti innamorare del Centro e Sud America 😊

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il travel blog di Roberto Furlani.
Scopri chi sono e cosa posso fare per te!

Gratis per te 11 Ebook
sul Centro e Sud America.
Scopri come ottenerli!

Seguimi sui miei canali social
per scoprire ancora più contenuti ed avere una linea diretta di contatto con me!

potrebbe interessarti...

Ultimi post

Hai un sogno nel cassetto? Un'idea di viaggio da sviluppare? Un preventivo da chiedere?

× Scrivimi su whatsapp Available from 08:00 to 20:00 Available on SundayMondayTuesdayWednesdayThursdayFridaySaturday