Huayna e Montaña Picchu: altitudine, biglietti, quale escursione scegliere

 Vuoi andare a Machu Picchu e sei tentato di fare una escursione a Huayna Picchu o a Montaña Picchu e non sai cosa scegliere.. Qui troverai tante risposte alle tue domande: l’altitudine di Huayna e Montaña Picchu, i ticket e gli orari per entrare, quanto c’è da camminare, quale è l’escursione migliore e quale è quella meno pericolosa, come vestirsi e tanto altro. Sei pronto? Buona lettura! 

1.COSA SONO HUAYNA PICHU E MONTANA PICCHU?
Huayna e Montaña Picchu sono le due alture da cui è possibile ammirare Machu Picchu  dall’alto. Le classiche immagini in cui si vede la cittadella inca in basso, incastonata nella valle, sono scattate da una di queste due cime.

2.ALTITUDINE DI HUAYNA PICHU E MONTANA PICCHU
Dal punto di vista dell’altitudine, c’è una notevole differenza tra le due montagne. Huayna Picchu è alta 2730 metri, quindi il dislivello con Machu Picchu è di circa 300 metri. Montaña Picchu si trova invece a 3038 metri di altezza, con un dislivello di 600 metri.

3.HUAYNA E MONTANA PICCHU: PROBLEMI DI ALTITUDINE?
Sia Huayna che Montaña Picchu si trovano ben al di sotto della altitudine di Cusco (metri 3399). Considerando quindi che per arrivare Machu Picchu è praticamente necessario passare per Cusco e che solitamente si arriva a MP dopo avere visitato sia Cusco che la Valle Sacra, mi sembra abbastanza improbabile che si possa soffrire di altitudine. Mai dire mai, comunque!

Ti consiglio di leggere questo mio post:
✅ Altitudine in Perù – Mal di montagna – cosa fare? >>  

GRATIS SCARICA
L’EBOOK SUL PERÙ
CLICCA QUI

4. QUANTO C’E’ DA CAMMINARE
Ovviamente la differenza di dislivello si ripercuote sui tempi di ascesa e di discesa. Mediamente per andare e tornare da Huayna Picchi ci vogliono circa 3 ore, un’ora in più per Montaña Picchu.

5.COME ENTRARE A WUAYNA E MONTANA PICCHU: BIGLIETTI 
Se vuoi salire su Wayna Picchu o Montaña Picchu, le regole per i ticket sono le seguenti (c0ntrolla comunque per l’aggiornamento):

Biglietti/Entrate Wayna Picchu

– numero massimo: 400 persone al giorno

Orario 1: Ingresso dalle  ore 6 – Ingresso a Wayna Picchu dalle  ore 7 alle ore 8.
Orario 2: Ingresso dalle ore 7 – Ingresso a Wayna Picchu dalle ore 7 alle ore 8.
Orario 3: Ingresso dalle ore 8 – Ingresso a Wayna Picchu dalle ore 10.30 alle 11.30.

Biglietti/Entrate Montaña Picchu 2020
– numero massimo: 800 persone al giorno
Orario 1: Ingresso dalle  ore 6 – Ingresso a Montaña Picchu dalle  ore 7 alle ore  8.
Orario 2: Ingresso dalle ore 7  – Ingresso a Montaña Picchu dalle ore 7 alle ore  8.
Orario 3: Ingresso dalle ore 8 – Ingresso a Montaña Picchu dalle  ore 9 alle ore  10

Per raggiungere Wayna e Montaña Picchu bisogna però entrare a Machu Picchu. Ecco allora quali sono le regole per accedere alla cittadella.
Leggi allora  “COME VISITARE MACHU PICCHU: I TICKET 2020″ che trovi nel mio  post

√ Machu Picchu: quando andare, come andare, come visitare, altitudine >>

6.IMPORTANZA DAL PUNTO DI VISTA STORICO
Le due alture erano utilizzate dagli Inca per controllare e difendere Machu Picchu. I sentieri sono stati costruiti e lastricati dagli Inca, in alcuni casi scavando i gradini nella roccia e, personalmente, trovo estremamente emozionante mettere i piedi su dei percorsi che devono avere richiesto una perizia non indifferente per prepararli. La stessa emozione che provo quando vado a Pompei: è la storia che ti parla!


7. E’ PIU’ PERICOLOSA WAYNA O MONTANA PICCHU? 

I due sentieri possono essere percorsi da escursionisti di tutti i livelli,  ma non devono essere presi “sotto gamba”, in particolare la salita a Huayna Picchu. Questa presenta infatti tratti molto scoscesi e esposti che possono provocare problemi se si soffre di vertigini. Dal momento che la salita è possibile in sole tre fasce orarie, dovrai condividere il percorso con decine di altre persone.

Ciò vuol dire che nei tratti in cui viene richiesta un minimo di perizia, saranno possibili code con tempi di attesa che potrebbero essere anche di diversi minuti. Sia Huayna Picchi e Montaña Picchu (in particolare il primo) presentano dei brevi tratti attrezzati con delle funi di acciaio per favorire la progressione.

GRATIS SCARICA
L’EBOOK SUL PERÙ
CLICCA QUI

8. COME VESTIRISI PER SALIRE SU WUAYNA E MONTANA PICCHU
Il primo consiglio è quello di fare attenzione alle scarpe. Da preferire scarponcini leggeri/pedule con suola in gomma tipo Vibram. In caso di pioggia o di sentiero bagnati è quella che offre la maggiore garanzia di presa sui sassi e rocce. In alternativa scarpe più basse ma sempre con una suola tipo carrarmato.

Per il resto vestirsi come ci si veste in montagna. A strati, pile con maglietta in tessuto sportivo che favorisce la traspirazione della pelle e che si asciuga velocemente all’aria + una maglietta di ricambio. Pantaloni lunghi dotati di  zip, con cui  trasformarli in calzoncini, poncho e/o giacca a vento impermeabile  possono completare  l’abbigliamento.

Panorama da Huayna Picchu

9.COSA SCEGLIERE TRA HUAYNA E MONTANA PICCHU
Il mio consiglio, se sei un minimo allenato è di scegliere di salire su Montaña Picchu, per i seguenti motivi:
– è meno frequentata; la maggior parte delle persone sceglie  Wayna Picchu, in quanto è 300 metri di dislivello più bassa, quindi è apparentemente meno faticosa.
– è meno esposta. Wayna Picchu può essere fastidiosa per alcuni passaggi, malgrado la presenza delle corde di sicurezza.
ci sono più ingressi giornalieri. Ogni giorno l’accesso a Wayna Picchu è limitato a 400 persone, mentre a Montaña Picchu possono salire sino a 800 persone.
superi i 3000 metri di altezza; vuoi mettere?  😉

Hai un sogno nel cassetto?
Un’idea di viaggio da sviluppare?
Un preventivo da chiedere?

CONTATTAMI QUI!

10. MAPPA DI HUAYNA E DI MONTANA PICCHU
√ Guarda su Google Map dove si trovano Huayna e Montaña Picchu >>


11. LEGGI IL MIO POST SU MACHU PICCHU

Per completare le informazioni necessarie per salire nel miglior modo possibile su Huayna o Montana Picchu, ti consiglio caldamente di leggere il mio post: Machu Picchu: quando andare, come andare, come visitare, tickets, altitudine >>

12. TI CONSIGLIO DI LEGGERE
Ecco alcuni miei post sulla Bolivia che ti suggerisco di leggere:
Perù diario di viaggio – racconto di un tour di 15 giorni >> 
Montagne colorate, Perù: Vinicunca o Palcoyo >>

Perù: cosa vedere, cosa visitare, dove andare, città, paesaggi >>
Perù: vaccinazioni, medicinali da portare, viaggiare sicuri >>
Perù quando andare, quali sono le stagioni migliori >>
Come vestirsi, cosa mettere nella valigia >>
Altitudine in Perù – Mal di montagna – cosa fare? >>

Machu Picchu: quando andare, come andare >>
Valle Sacra degli Incas: cosa vedere e visitare, itinerari, tour >>
Lago Titicaca, Perù & Bolivia: cosa vedere, cosa fare >>
Canyon del Colca: cosa vedere, consigli, informazioni >>
Perù cosa mangiare: scopri la cucina e i suoi piatti tipici >>
√ Arequipa, Perù: altitudine, cosa vedere, cosa fare >>
Perù: i migliori mercati in cui andare >>

GRATIS SCARICA
L’EBOOK SUL PERÙ
CLICCA QUI

13. PROPOSTE DI VIAGGIO IN PERU’ DAI 6 AI 16 GIORNI E PIU’…
Se stai programmando un viaggio in Perù…

➡️ Scopri i miei programmi di viaggio in Perù >>

√ Troverai sia viaggi individuali che di gruppo che si svolgono solo in Perù o in abbinamento con altri Paesi: Bolivia, Cile, Argentina.

√ I programmi pubblicati sono solo una parte di quelli che posso proporti. Se hai delle specifiche esigenze o dei particolari interessi, contattami! 

√ Tutti i viaggi  individuali che troverai  sono adattabili alle tue esigenze e possono quindi essere costruiti su misura, secondo i tuoi desideri.

Hai un sogno nel cassetto?
Un’idea di viaggio da sviluppare?
Un preventivo da chiedere?

CONTATTAMI QUI!

14. SCOPRI CHI SONO
Mi chiamo Roberto Furlani e lavoro con passione nel Turismo da 30 anni, di cui 15 passati a dirigere l’Ufficio Turismo del WWF Italia (Fondo Mondiale per la Natura) e 12 come Tesoriere di AITR (Associazione Italiana Turismo Responsabile).

Grazie anche a questa ricca esperienza sono oggi Responsabile Prodotto e Tour operator per Evolution Travel (il Network che conta più di 600 consulenti di viaggio on line), per cui ho creato più di 120 programmi di viaggio, con cui potrai scoprire il Centro-Sud America!

Troverai tutta la mia storia nel “chi sono”; aggiungo solo  che per 22 anni sono stato giornalista pubblicista delle pagine scientifiche del Corriere della Sera. E’ stato così per me estremamente naturale dare vita al Travel Blog in cui ti trovi e creare più di 350 post e video che, spero, ti aiuteranno a conoscere e amare intensamente come me questa Regione del nostro Pianeta.

Se vuoi sapere chi sono e che cosa posso fare per te clicca qui >>>

Hai un sogno nel cassetto?
Un’idea di viaggio da sviluppare?
Un preventivo da chiedere?

CONTATTAMI QUI!

Condividi su:

Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Email

√ Hai uno spirito avventuroso e ai tuoi viaggi chiedi solo esperienze fuori dall’ordinario o preferisci goderti fino all’ultima goccia il benefico e rigenerante relax di una magnifica spiaggia?

√ Ti piacciono gli spazi aperti, dove il tuo sguardo scorre verso gli orizzonti infiniti o dove percorrere decine di chilometri senza incontrare anima viva o preferisci delle città vivaci e frizzanti ?

√ Qualunque siano i tuoi interessi, le tue passioni, i tuoi desideri…. Benvenuta e benvenuto nel mio blog! Mi auguro che i post e  i video che troverai contribuiscano a farti innamorare del Centro e Sud America 😊

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il travel blog di Roberto Furlani.
Scopri chi sono e cosa posso fare per te!

Gratis per te 11 Ebook
sul Centro e Sud America.
Scopri come ottenerli!

Seguimi sui miei canali social
per scoprire ancora più contenuti ed avere una linea diretta di contatto con me!

potrebbe interessarti...

Ultimi post

Hai un sogno nel cassetto? Un'idea di viaggio da sviluppare? Un preventivo da chiedere?

× Scrivimi su whatsapp Available from 08:00 to 20:00 Available on SundayMondayTuesdayWednesdayThursdayFridaySaturday