Viaggio a Cuba? Sì, con i corridoi turistici: scopri come!

Finalmente si torna a viaggiare a Cuba, dopo quasi due anni di chiusura. E’ possibile visitare l’isola caraibica grazie  unicamente attraverso i corridoi turistici, una “invenzione” tutta italiana. L’America latina si sta finalmente riaprendo al turismo nostrano: oltre a Cuba, è infatti possibile viaggiare da qualche settimana anche in Argentina, Cile, Colombia e Perù. Vuoi sapere come? Leggi il mio post prepara le valigie!

Scopri con una serie di domande e risposte come tornare a viaggiare a Cuba e in divesi altri Paesi del mondo, America latina compresa.

Cosa sono i corridoi turistici?
E’ una iniziativa tutta italiana. Prendendo la definizione dal sito Viaggiare Sicuri, del nostro Ministero degli Esteri “Sono considerati “Corridoi turistici Covid-free” tutti gli itinerari in partenza e in arrivo sul territorio nazionale, finalizzati a consentire la realizzazione di viaggi turistici controllati, compresa la permanenza presso strutture ricettive selezionate, secondo specifiche misure di sicurezza sanitaria idonee a garantire il rispetto dei protocolli contenuti nel documento “Indicazioni volte alla prevenzione e protezione dal rischio di contagio da COVID-19 nei corridoi turistici Covid-free”, allegato all’Ordinanza 28 settembre 2021.

In altre parole si tratta quindi di un pacchetto di viaggio organizzato, in cui il tour operator rilascia al viaggiatore una particolare documentazione  il “Travel pass corridoi turistici“,  che contiene  informazioni sugli spostamenti, i soggiorni presso strutture ricettive selezionate e l’assicurazione Covid.In pratica il Tour operator diventa il garante del rispetto delle misure di sicurezza richieste dal governo italiano.

Cuba corridoi turistici

Chi può viaggiare nei corridoi turistici?
Possono viaggiare nei corridoi turistici unicamente viaggiatori in possesso di Green Pass che attesti quindi:
√  il completamento del ciclo vaccinale o, in alternativa
√  l’avvenuta guarigione

Cosa deve fare il viaggiatore?
√ Acquistare un pacchetto da un operatore che rilasci il Travel pass corridoi turistici.
√ Effettuare un test PCR o antigenico 48 ore prima dell’imbarco.
√ Se il soggiorno supera i sette giorni, sottoporsi a ulteriore test molecolare o antigenico nel Paese in cui si trova.
√ Prima di rientrare in Italia  deve sottoporsi nuovamente a un test molecolare o antigenico, da realizzarsi 48 ore prima della partenza.
√ All’arrivo in aeroporto in Italia, bisogna sottoporsi a un ulteriore test molecolare o antigenico. Questi test possono essere realizzati anche entro le ventiquattro ore successive al rientro nel territorio nazionale, con obbligo di isolamento fiduciario fino al buon esito del referto .

Cuba corridoi turistici_Cayo Coco
Cosa devono fare gli operatori turistici?
Oltre ad assicurare il rispetto delle misure di sicurezza del pacchetto venduto, gli operatori turistici, 5 giorni prima del rientro in Italia,  devono comunicare ad appositi uffici del Ministero della salute, la lista dei passeggeri che rientrano in  Italia, le località in cui hanno soggiornato e gli aeroporti di arrivo.

GRATIS SCARICA
L’EBOOK SU CUBA
CLICCA QUI

Cuba e la gestione del COVID
Cuba ha dimostrato di sapere gestire molto bene l’emergenza COVID. Il suo sistema sanitario ha prodotto ben 5 diversi vaccini che, secondo i ricercatori dell’isola caraibica, forniscono il 90% della protezione nei confronti del COVID dopo una tripla somministrazione.  
Al 26 gennaio 2022, risulta vaccinata il 93,32% della popolazione, di cui 86,73% con una tripla dose e il restante solo parzialmente. (dati ourworlsindata vedi qui>>)

Cuba è  uno dei Paesi al mondo con la più alta percentuale di popolazione vaccinata; i vaccini non sono ancora stati approvati dalla Organizzazione Mondiale della Sanità.

👉 Per approfondire leggi l’articolo della CNBC (in inglese)  “Perchè lo straordinario successo dei vaccini di Cuba può dare speranza ai Paesi a basso reddito”>>

Cuba corridoi turistici_barriera corallina
Oltre a Cuba in che Paesi è possibile viaggiare con i corridoi?
 Sono 11 i Paesi che sinora è possibile visitare tramite i corridoi. Eccoli:
√ Aruba
√ Egitto (limitatamente alle zone turistiche di Sharm El Sheikh e Marsa Alam)
√ Maldive
√ Mauritius
√ Oman
√ Polinesia francese
√ Repubblica Dominicana
√ Seychelles
√ Singapore
√ Thailandia (limitatamente all’isola di Phuket)
√ Turchia

E’ possibile viaggiare in uno dei Paesi inseriti nei corridoi turistici anche se si acquista dall’operatore un singolo servizio come il volo o il soggiorno?
No, l’ordinanza ministeriale specifica che bisogna acquistare tutti i servizi tramite gli operatori turistici. Il Tour Operator/Agenzia di viaggi organizzatrice deve rilasciare  al cliente, il “travel pass corridoi turistici”,  contenente tutte le informazioni relative agli spostamenti, alla permanenza presso le strutture e alla polizza COVID.

Cuba corridoi turistici_giocatori di domino
Chi viaggia nei corridoi turistici è esentato dalla compilazione del formulario on line di localizzazione?
No, bisogna in ogni caso compilare questo documento  prima di rientrare in Italia >>

Cosa succede se ci si ammala di COVID durante la vacanza?
La gestione dei casi positivi e dei loro eventuali contatti dipende dalle regole del Paese in cui si soggiorna.
Come riportato anche sul sito del Ministero degli Esteri “nel caso in cui sia necessario sottoporsi a test molecolare o antigenico, si rammenta che i viaggiatori devono prendere in considerazione la possibilità che il test dia un risultato positivo.
In questo caso, non è possibile viaggiare con mezzi commerciali e si è soggetti alle procedure di quarantena e contenimento previste dal Paese in cui ci si trova.
Tali procedure interessano, secondo la normativa locale, anche i cosiddetti “contatti” del soggetto positivo, che sono ugualmente sottoposti a quarantena dalle Autorità locali e a cui non è consentito spostarsi.
Si raccomanda, pertanto, di pianificare con massima attenzione ogni aspetto del viaggio, contemplando anche la possibilità di dover trascorrere un periodo aggiuntivo all’estero, nonché di dotarsi di un’assicurazione sanitaria che copra anche i rischi connessi a COVID-19
”.

Il rientro sanitario protetto, previsto e incluso nelle polizze, viene effettuato quando ritenuto necessario dal personale medico tenendo conto delle condizioni di salute del viaggiatore e dell’opportunità di effettuare il rientro, che deve essere sempre autorizzato dallo staff medico locale e da quello della centrale operativa della Compagnia di Assicurazioni.

Cuba corridoi turistici_fenicotteri
In quali altro Paesi si può viaggiare?
Oltre ai Paesi presenti nei corridoi turistici e a quelli dell’Unione Europea, è possibile viaggiare in diversi altri Paesi del mondo. L’unica richiesta è di sottoporsi a un Test PCR nelle 72 ore antecedenti all’ingresso in Italia o  a un test antigenico nelle 24 antecedenti l’ingresso nel nostro Paese.
Questi Paesi sono elencati nella lista D del decreto del Ministero della Salute del 14 dicembre scorso.

Tra i Paesi dell’America latina dove è possibile viaggiare:
Argentina
Cile
√ Colombia
Perù

👉 Leggi qui a pag 4 i Paesi presenti nella lista D dell’ ORDINANZA >>

PRONTI PER LA VACANZA A CUBA?

GRATIS SCARICA
L’EBOOK SU CUBA
CLICCA QUI
!

 TI CONSIGLIO DI LEGGERE
Ecco alcuni post sul Cuba che ti potrebbero interessare:

✅ Cuba cosa vedere: 18 posti assolutamente da visitare!
✅ L’Avana cosa vedere in 1 e in 3 giorni. Le scelte Top!
✅ Hemingway a Cuba: 8 posti dove puoi incontrarlo!
✅ Cuba 5 posti da non perdere per la loro architettura
✅ Cuba spiagge: ecco quelle che non devi perdere!
✅ Cuba 10 consigli per visitare il meglio dell’isola
✅ Varadero: cosa vedere, la spiaggia, le immersioni….
✅ Guardalavaca: le spiagge, la mappa, le immersioni
✅ Viñales: cosa vedere nella valle più bella dell’isola
✅ Santa Clara, cosa vedere: il Che e il tren blindado
✅ Santiago de Cuba: cosa vedere, cosa fare 
✅ Cayo Coco, Cayo Guillermo: I Jardines de Rey
✅ Cuba: cosa mangiare e bere 
✅ Camagüey cosa vedere! 8 cose da non perdere!
✅ Trinidad: 8 cose da non perdere

GRATIS SCARICA
L’EBOOK SU CUBA
CLICCA QUI

 LE PROPOSTE DI VIAGGIO A CUBA
Se stai preparando un viaggio a Cuba…

➡️  Scopri il portale Cuba  e le tante proposte di viaggio

NOTA BENE
✅ Nel portale Cuba troverai sia viaggi individuali che di gruppo.  I viaggi individuali possono partire in qualsiasi giorno dell’anno, anche con una sola persona! I viaggi di gruppo prevedono invece date fisse.

✅ I programmi pubblicati  sono solo una parte di quelli che posso proporti. Chiedimeli 😉

✅ Tutti i viaggi  individuali che troverai  sono adattabili alle tue esigenze e possono quindi essere costruiti su misura, secondo i tuoi desideri.

➡️  Leggi le recensioni di chi ha viaggiato con i miei programmi

Hai un sogno nel cassetto?
Un’idea di viaggio da sviluppare?
Un preventivo da chiedere?

CONTATTAMI QUI!

SCOPRI CHI SONO
Mi chiamo Roberto Furlani e lavoro con passione nel Turismo da 30 anni, di cui 15 passati a dirigere l’Ufficio Turismo del WWF Italia (Fondo Mondiale per la Natura) e 12 come Tesoriere di AITR (Associazione Italiana Turismo Responsabile).

Grazie anche a questa ricca esperienza sono oggi Responsabile Prodotto e Tour operator per Evolution Travel (il Network che conta più di 600 consulenti di viaggio on line), per cui ho creato più di 120 programmi di viaggio, con cui potrai scoprire il Centro-Sud America!

Troverai tutta la mia storia nel “chi sono”; aggiungo solo  che per 22 anni sono stato giornalista pubblicista delle pagine scientifiche del Corriere della Sera. E’ stato così per me estremamente naturale dare vita al Travel Blog in cui ti trovi e creare più di 350 post e video che, spero, ti aiuteranno a conoscere e amare intensamente come me questa Regione del nostro Pianeta.

Se vuoi sapere chi sono e che cosa posso fare per te clicca qui >>>

Hai un sogno nel cassetto?
Un’idea di viaggio da sviluppare?
Un preventivo da chiedere?

CONTATTAMI QUI!

 

 

 

 

Condividi su:

Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Email

√ Hai uno spirito avventuroso e ai tuoi viaggi chiedi solo esperienze fuori dall’ordinario o preferisci goderti fino all’ultima goccia il benefico e rigenerante relax di una magnifica spiaggia?

√ Ti piacciono gli spazi aperti, dove il tuo sguardo scorre verso gli orizzonti infiniti o dove percorrere decine di chilometri senza incontrare anima viva o preferisci delle città vivaci e frizzanti ?

√ Qualunque siano i tuoi interessi, le tue passioni, i tuoi desideri…. Benvenuta e benvenuto nel mio blog! Mi auguro che i post e  i video che troverai contribuiscano a farti innamorare del Centro e Sud America 😊

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il travel blog di Roberto Furlani.
Scopri chi sono e cosa posso fare per te!

Gratis per te 11 Ebook
sul Centro e Sud America.
Scopri come ottenerli!

Seguimi sui miei canali social
per scoprire ancora più contenuti ed avere una linea diretta di contatto con me!

potrebbe interessarti...

Ultimi post

Hai un sogno nel cassetto? Un'idea di viaggio da sviluppare? Un preventivo da chiedere?

× Scrivimi su whatsapp Available from 08:00 to 20:00 Available on SundayMondayTuesdayWednesdayThursdayFridaySaturday