Cile quando andare? Periodo migliore e altre risposte alla tua domanda!

Cile quando andare? Ecco le risposte a questa tua domanda!

Quando andare in Cile? La risposta esatta è “Dipende”!  Come sai il Cile è il Paese più lungo del Pianeta: ben 4300 chilometri, con ambienti che vanno dall’arido deserto di Atacama ai ghiacci della Patagonia. Quindi dipende dove vuoi andare.

Ricordati che le stagioni in Sud America sono al contrario dell’Europa e ci sono diverse situazioni climatiche. La parte centrale del paese è temperata e mediterranea, mentre l’isola di Pasqua offre umidità subtropicale. Santiago è bella tutto l’anno ma al suo meglio in estate quando è meno affollata. Come regola generale, tuttavia, le stagioni sono le seguenti: estate (da dicembre a febbraio), autunno (da marzo a maggio), inverno (da giugno ad agosto) e primavera (da settembre a novembre).

Ecco cosa potrai leggere in questo post:

1. QUANDO ANDARE NEL DESERTO DI ATACAMA E NEL NORTE GRANDE
2. QUANDO ANDARE NEL NORTE CHICO – LA SERENA E LA VALLE ELQUI
3. QUANDO ANDARE A VALPARAISO E VIÑA DEL MAR, NELLA VALLE CENTRALE E A SANTIAGO
4. QUANDO ANDARE NELLA REGIONE DEI LAGHI  E A  CHILOE
5. QUANDO ANDARE IN PATAGONIA
6. QUANDO ANDARE ALL’ISOLA DI PASQUA
7. TI CONSIGLIO DI LEGGERE
8. ECCO LE PROPOSTE DI VIAGGIO IN CILE!
9. SCOPRI CHI SONO
10. GUARDA IL VIDEO SUL CILE !

Cile quando andare? Ecco le risposte a questa tua domanda!
1. QUANDO ANDARE NEL DESERTO DI ATACAMA E NEL NORTE GRANDE

L’Atacama, il deserto più arido del mondo con una media di sei giorni di pioggia all’anno, è una destinazione climaticamente stabile nel corso dell’anno.
Praticamente ogni momento è buono per viaggiare nel deserto di Atacama. Vediamo cosa succede nei vari mesi dell’anno!

Da novembre a marzo
Il periodo migliore per visitare il deserto di Atacama è da novembre a metà marzo ma…. Dati alla mano e potendo scegliere, prudenzialmente sarebbe meglio evitare gennaio, mese in cui cade la maggior parte della pioggia. Sembra incredibile, eppure piove anche ad Atacama! E ti dirò di più. Proprio perché è un evento raro, l’ambiente non è ricettivo per accogliere l’acqua che può essere torrenziale e così, percorrere alcune strade quando piove, potrebbe rivelarsi un problema. Per cui, donna/uomo avvisato, mezzo salvata/o!

I mesi estivi sono il momento migliore per ammirare le stelle nel nord del Cile, quando la via Lattea si manifesta nel suo massimo splendore.
L’unico problema in questo periodo, a parte la sfortuna di imbattersi nelle rare piogge, è la quantità di persone che hanno avuto la tua stessa idea. L’alta stagione va ad dicembre ad aprile e, oltre a San Pedro de Atacama, coinvolge anche Iquique e  Antofagasta. Quindi prenota in anticipo sia l’alloggiamento, sia i tour e, eventualmente, l’auto se hai deciso di muoverti con una vettura a noleggio.

I posti più tranquilli in questo periodo sono la  Reserva Nacional Las Vicuñas e Parque Nacional Lauca dove i visitatori  sono abbastanza rari malgrado le bellezze dei posti.

GRATIS SCARICA
L’EBOOK SUL CILE
CLICCA QUI

Luglio-agosto
Non ci sono particolari controindicazioni per visitare il deserto di Atacama in questo periodo. Ricordati solo che è inverno e le temperature notturne possono essere rigide, con tempeste di vento. Per dimostrati quando sia imprevedibile il tempo anche nel deserto di Atacama, guarda queste immagini della Nasa.

Si riferiscono a una nevicata avvenuta nel luglio 2011, quando caddero ben 80 centimetri di neve!
Parallelamente questo è il periodo migliore per fare l’accoppiata deserto di Atacama-Sal de Uyuni, quindi sconfinando in Bolivia. I nostri mesi estivi sono i migliori per visitare la Bolivia!

Settembre-novembre/marzo-maggio
Sono i cosiddetti periodi di spalla e sono quelli che possono considerarsi i migliori,  sia per la stabilità del tempo che per la scarsa presenza turistica. Approfittane se puoi!
Torna all’indice

Cile quando andare? Ecco le risposte a questa tua domanda!
2. QUANDO ANDARE NEL NORTE CHICO – LA SERENA E LA VALLE ELQUI
Le fertili e dolci colline di questa regione – e in particolare la Valle dell’Elqui – sono rinomate per due cose: il pisco, un delizioso brandy distillato da uve essiccate al sole e la poetessa  Gabriela Mistral, vincitrice del premio Nobel.

Da ottobre a marzo
Il periodo da ottobre a marzo è il momento perfetto per immergerti nel lussureggiante paesaggio verde, poiché di solito ci sono solo alcune piogge brevi e forti (non abbastanza per rompere i programmi di viaggio).
La valle di Elqui offre alcuni dei cieli più affascinanti del mondo e l’Osservatorio di Pangue (uno dei tanti osservatori della valle) ospita uno dei più grandi telescopi pubblici del mondo.

Per sfruttare al meglio questa opportunità, consulta in anticipo il calendario lunare per evitare la luna piena che “inquina” con la sua luminosità il cielo.
La Serena con le sue spiagge è visitata soprattutto da dicembre a marzo, in particolare gennaio e febbraio. Quindi la solita raccomandazione: prenota in anticipo se pensi di andare in questo periodo!
Tieni conto che le pisquerias della valle (distillerie di pisco) sono generalmente aperte per visite e degustazioni tutto l’anno.
Se a Natale vuoi fare qualcosa di molto particolare e folcloristico, vivi il festival religioso nella città mineraria di Andacollo dal 24 al 26 dicembre.

GRATIS SCARICA
L’EBOOK SUL CILE
CLICCA QUI

Norte Chico da settembre a novembre
Se vai in questo periodo nel Norte Chico, non perdere un viaggio al Parque Nacional Llanos de Challe, poco conosciuto a circa tre ore a nord di La Serena.
Ogni pochi anni, in coincidenza con El Niño (un particolare  fenomeno meteorologico), il deserto di Atacama fiorisce. Il Parque Nacional Llanos de Challe è famoso per le sue fioriture ma anche i lati della strada che collega Vallenar con Copiapo sono spesso ricoperti da spettacolari fiori rosa.
Torna all’indice

3. QUANDO ANDARE A VALPARAISO E VIÑA DEL MAR, NELLA VALLE CENTRALE E A SANTIAGO
Valparaiso e Viña del Mar
Valparaiso e Viña del Mar, città costiere nel nord della valle centrale del Cile, da dicembre a marzo sono baciate dal sole estivo. Come puoi immaginare, trovandoci al classico tiro di schioppo da Santiago,  le spiagge sono piuttosto affollate quindi è meglio stare alla larga, considerando anche che l’oceano Pacifico è freddo e il nostro Mediterraneo offre molto di più…


Valparaiso alla vigilia di Capodanno è imperdibile, con uno spettacolo pirotecnico di fama mondiale e feste nella città più bohémien del Cile. Se non riesci a trovare dove alloggiare, puoi fare sempre la spola con Santiago. dove non dovresti avere problemi.

Per gli appassionati di festival, il più grande e famoso evento musicale in America Latina, il Festival internazionale della canzone di Viña del Mar  si tiene ogni anno la terza settimana di febbraio.


La Valle Centrale

La Valle Centrale è visitabile tutto l’anno ma, se ti piacciono il vino e le feste, a marzo e aprile, le città nelle regioni vinicole della Valle Centrale (da Casablanca e Aconcagua fino a Colchagua, Maule e Itata) organizzano festival  del vino che celebrano l’inizio della vendemmia. La vendemmia di Curicó è una delle più grandi e dura quattro giorni: verifica le date, poiché cambiano ogni anno.

Santiago
Il momento migliore per visitare Santiago dipende davvero da quello che stai cercando. Da giugno ad agosto è meglio per sciare e fare snowboard in Valle Nevado, Portillo e le montagne circostanti.
Le temperature salgono da dicembre e molte persone  scappano dalla città  per le vacanze, il che significa meno congestione e prezzi più bassi ma anche più caldo.
Gennaio offre anche l’opportunità di vivere l’annuale festival internazionale di teatro e arti dello spettacolo.
Torna all’indice

Hai un sogno nel cassetto?
Un’idea di viaggio da sviluppare?
Un preventivo da chiedere?

CONTATTAMI QUI!

Cile quando andare? Ecco le risposte a questa tua domanda!
4. QUANDO ANDARE NELLA REGIONE DEI LAGHI  E A  CHILOE’
Da ottobre a marzo
La regione dei laghi è una zona molto popolare per il turismo d’avventura, soprattutto tra i cileni. Qui infatti si trovano le condizioni ottimali per attività come il rafting e il trekking tra ottobre e marzo, con l’alta stagione da dicembre a gennaio.
Se si vuole invece salire su un vulcano, la  zona di Pucón  è ideale per raggiungere Villarica, uno dei vulcani più attivi delle Ande. Qui le escursioni sono possibili praticamente tutto l’anno ma, potendo, è meglio evitare il periodo da giugno ad agosto.

Da giugno a ottobre
Da metà giugno a metà ottobre, le piste di Villarica sono perfette per sciare e fare snowboard. La stagione si può spingere sino a novembre, neve permettendo.
La  regione dei laghi tende a essere fredda e piovosa a partire da maggio.
Tuttavia, si svolgono numerosi festival regionali per rallegrare l’inverno, tra cui We Tripantu, la celebrazione del nuovo anno Mapuche, con particolari celebrazioni a Temuco.


Quando andare a Chiloé
Il periodo migliore per visitare Chiloé, Patrimonio dell’Umanità per le sue chiese in legno,  è tra ottobre e aprile, con il clima più caldo e più secco da gennaio a marzo.
A gennaio e febbraio, si svolgono  diverse feste locali nelle città di tutta l’isola, caratterizzate da cibo tradizionale, canzoni e attività.

Da maggio, il turismo a Chiloé rallenta con il calare delle temperature e la pioggia, ma è possibile trovare ancora la maggior parte degli alloggi e dei ristoranti ancora aperti. E’ opportuno visitare la pinguinera  tra novembre e marzo, quando nidificano sia  i pinguini di Humboldt che quelli di Magellano.
Torna all’indice

5. QUANDO ANDARE IN PATAGONIA
Se vuoi sapere tutto su Quando andare in Patagonia, ti consiglio di leggere il post specifico che ho scritto:
Patagonia dove si trova e quando andare. Ecco le risposte >>
Torna all’indice

Hai un sogno nel cassetto?
Un’idea di viaggio da sviluppare?
Un preventivo da chiedere?

CONTATTAMI QUI!

Cile quando andare? Ecco le risposte a questa tua domanda!
6. QUANDO ANDARE ALL’ISOLA DI PASQUA
Le prime due settimane di febbraio sono senza dubbio il momento più popolare per visitare l’isola di Pasqua in quando si celebra l’annuale festival Tapati Rapa Nui. Fino a 20.000 visitatori arrivano  sull’isola in questa occasione, in cui un rappresentante di ogni famiglia compete in varie sfide tradizionali. Se vuoi partecipare a questo magnifico evento,  devi prenotare almeno con sei mesi di anticipo hotel e servizi!

L’isola di Pasqua durante il resto dell’anno
L’isola di Pasqua e i suoi emblematici moai – le enigmatiche e antiche figure in pietra – possono essere visitati tutto l’anno.
L’alta stagione va da dicembre a marzo, quando c’è meno pioggia ed è  possibile quindi prendere il sole tranquilli sulla spiaggia di Anakena.
I periodi da settembre a ottobre e da aprile a maggio sono più tranquilli per visitare l’isola di Pasqua, con bel tempo e bassa umidità che lo rendono un momento ideale per le escursioni. Maggio è il mese più piovoso dell’anno.
Torna all’indice

7. TI CONSIGLIO DI LEGGERE
Ecco alcuni miei post sul  Cile che ti suggerisco di leggere:
✅  Cile cosa vedere: 13 posti in cui viaggiare >
✅  Cile cosa vedere: 8 posti speciali da visitare assolutamente >>

✅  Santiago del Cile cosa vedere: 10 cose non farsi scappare! >>

✅  Patagonia dove si trova e quando andare. Ecco le risposte  >>
✅  Parco nazionale Torres del Paine: trekking, escursioni e visita  >>
✅  Il Parco nazionale Lauca e la Riserva las Vicuñas. Scoprili! >>
✅  Iquique cosa vedere. Humberstone la città fantasma >>
✅ 
San Pedro de Atacama: cosa vedere, le escursioni >>
✅  Patagonia cosa vedere. Come arrivare alla fine del mondo >>
✅  Patagonia dove si trova e quando andare. Ecco le risposte  >>
✅  Viaggio a Valparaíso: i murales più belli della street art! >>
✅  Chiloé, 6 cose da non farti scappare! Scoprile qui  >>
Torna all’indice

GRATIS SCARICA
L’EBOOK SUL CILE
CLICCA QUI

8. ECCO LE PROPOSTE DI VIAGGIO IN CILE!
Se stai preparando un viaggio in Cile ….

√ Scopri i miei programmi e le tante proposte >>

NOTA BENE
√ Nel portale Cile  troverai sia viaggi individuali che di gruppo.  I viaggi individuali possono partire in qualsiasi giorno dell’anno, anche con una sola persona! I viaggi di gruppo prevedono invece date fisse.

√  I programmi pubblicati  sono solo una parte di quelli che posso proporti. Chiedimeli 😉

√ Tutti i programmi sono modulabili e possono essere costruiti  su misura, a seconda di quello che desideri tu.

√ Leggi alcune recensioni scritte da chi ha viaggiato con i miei programmi !

9.SCOPRI CHI SONO
Mi chiamo Roberto Furlani e lavoro con passione nel Turismo da 30 anni, di cui 15 passati a dirigere l’Ufficio Turismo del WWF Italia (Fondo Mondiale per la Natura) e 12 come Tesoriere di AITR (Associazione Italiana Turismo Responsabile).

Grazie anche a questa ricca esperienza sono oggi Responsabile Prodotto e Tour operator per Evolution Travel (il Network che conta più di 600 consulenti di viaggio on line), per cui ho creato più di 120 programmi di viaggio, con cui potrai scoprire il Centro-Sud America!

Troverai tutta la mia storia nel “chi sono”; aggiungo solo  che per 22 anni sono stato giornalista pubblicista delle pagine scientifiche del Corriere della Sera. E’ stato così per me estremamente naturale dare vita al Travel Blog in cui ti trovi e creare più di 350 post e video che, spero, ti aiuteranno a conoscere e amare intensamente come me questa Regione del nostro Pianeta.

Se vuoi sapere chi sono e che cosa posso fare per te clicca qui >>>

10. VIAGGIA IN CILE CON QUESTO  VIDEO !

Torna all’indice

Condividi su:

Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Email

√ Hai uno spirito avventuroso e ai tuoi viaggi chiedi solo esperienze fuori dall’ordinario o preferisci goderti fino all’ultima goccia il benefico e rigenerante relax di una magnifica spiaggia?

√ Ti piacciono gli spazi aperti, dove il tuo sguardo scorre verso gli orizzonti infiniti o dove percorrere decine di chilometri senza incontrare anima viva o preferisci delle città vivaci e frizzanti ?

√ Qualunque siano i tuoi interessi, le tue passioni, i tuoi desideri…. Benvenuta e benvenuto nel mio blog! Mi auguro che i post e  i video che troverai contribuiscano a farti innamorare del Centro e Sud America 😊

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

potrebbe interessarti...

Ultimi post

Hai un sogno nel cassetto? Un'idea di viaggio da sviluppare? Un preventivo da chiedere?