Carretera Austral, la strada più famosa del Cile

Carretera Austral, la strada più famosa del Cile - Parte 1

La  Carretera Austral in Cile viene considerata una strada molto particolare, da avventurieri, che conduce in Patagonia.  La sua sigla è Ruta Ch7.  La Carretera Austral è una  strada da intenditori del viaggio, dove la natura è onnipresente, mentre il traffico è decisamente raro. Ti piace lo stare “on the road”? Con la Carretera Austral avrai pane per i tuoi denti e polvere da masticare…. E  il viaggio sarà indimenticabile!
La Carretera Austral è uno dei 25 incredibili posti del Cile che consiglio di visitare,

Ecco cosa potrai leggere in questo post:

1. La Carretera Austral
2. Come Raggiungere la Carretera Austral
3. Come Percorrere la Carretera Austral
4, Itinerario Carretera Austral Nord
5, Itinerario Carretera Austral Sud
6. Mangiare lungo la Carretera Austral
7. Informazioni utili per percorrere la Carretera Austral
8. Cosa Vedere in Cile

9. I miei Programmi in Cile 
10. Scopri Chi Sono

Carretera Austral, la strada più famosa del Cile - Parte 1

1. La Carretera Austral

Il fascino del Cile è anche la sua conformazione stretta e lunga: il paese si dipana per quasi metà della lunghezza del Sudamerica occidentale. Uno dei modi migliori per ammirare questa varietà di paesaggi non può che essere una strada di quasi 1300 chilometri, che si allunga da nord a sud, attraversando i più magnifici scenari naturali.

Sto parlando della Carretera Austral. Questa strada, che attraversa un grande tratto del Cile meridionale, è stata portata a termine solo negli anni ‘90 dopo un ventennio di lavori. Collega Puerto Montt, nella regione Los Lagos, a Villa O’Higgins, nella regione di Aysén.
Torna all’indice

Carretera Austral, la strada più famosa del Cile - Parte 1

2. Come Raggiungere la Carretera Austral

Il percorso classico sulla Carretera Austral inizia proprio da Puerto Montt, che si trova a circa 1000 chilometri di distanza verso sud da Santiago del Cile. Raggiungere Puerto Montt è molto semplice. Basta scegliere uno dei diversi collegamenti aerei giornalieri che da Santiago decollano verso il suo aeroporto. Ci sono diverse opzioni di voli low cost sulla tratta Santiago – Puerto Montt.

Se ti organizzi per tempo, puoi pagare un volo circa 30 euro. Il collegamento più economico tra Santiago e Puerto Montt è sicuramente il bus, con tariffe che si mantengono saldamente sotto i 20 euro. Bisogna però calcolare una percorrenza di circa 12 ore.
Torna all’indice

GRATIS SCARICA
L’EBOOK SUL CILE
CLICCA QUI

Carretera Austral, la strada più famosa del Cile - Parte 1

3. Come Percorrere la Carretera Austral

La Carretera Austral nasceva come progetto di viabilità per unire il paese, ed ha effettivamente permesso di arrivare in zone molto remote. Quando è stata terminata, però, l’effetto era quello di una cattedrale nel deserto, di una strada verso la fine del mondo.

Questo è stato anche il motivo del suo successo: piano piano si è sparsa la voce riguardo a questo eccezionale itinerario lungo il Cile meridionale.
Così la Carretera Austral è diventata una delle mete predilette per gli amanti delle destinazioni estreme e dei paesaggi spettacolari.

La Carretera oggi si può percorrere in auto, in moto, in bici o addirittura a piedi, e da tutto il mondo vengono migliaia di persone ogni anno, per visitarne alcuni tratti o compiere tutta la traversata da nord a sud.

Con i mezzi pubblici
È possibile viaggiare lungo la Carretera Austral anche con i mezzi pubblici: diverse linee di autobus coprono più o meno tutto il percorso (ma organizzati in anticipo e controlla sempre gli orari nelle stazioni di partenza). Infine, il migliaio di chilometri da nord a sud della Carretera è costeggiabile via mare, con traghetti che fanno rotta lungo le frastagliate coste cilene.
Torna all’indice

Hai un sogno nel cassetto?
Un’idea di viaggio da sviluppare?
Un preventivo da chiedere?

CONTATTAMI QUI!

Carretera Austral, la strada più famosa del Cile - Parte 1
In auto
Se invece percorrerai la Carretera Austral in auto, tieni d’occhio il serbatoio e fai rifornimento ogni volta che ne hai la possibilità.
La distanza fino al benzinaio successivo potrebbe essere davvero lunga.
Per il resto, prenditela comoda: nella tua vita, probabilmente ti capiterà poche volte di viaggiare su una strada così affascinante, e perciò goditi il panorama!

La Carretera Austral non è un’autostrada come quelle che conosciamo: si tratta di un itinerario che in alcuni punti è molto sconnesso e che in altri richiede anche di imbarcarsi su un traghetto per percorrerlo.

Ci sono alcuni accorgimenti che devi tenere presenti se non viaggi in macchina: è importante avere le informazioni più aggiornate possibile sui passaggi degli autobus.
Può farti comodo avere con voi piccole scorte di cibo, viste le distanze e la lunghezza degli spostamenti.

Tutte le informazioni più aggiornate sono disponibili sul sito ufficiale (in spagnolo) della Carretera Austral >>
Torna all’indice

Carretera Austral, la strada più famosa del Cile - Parte 2

4. Itinerario Carretera Austral Nord

La durata ideale di un itinerario sulla Carretera Austral è di circa un mese se la vuoi percorrere per intero, anche in auto.
La strada di per sé non permette certo velocità da autostrada. Comunque il senso di questo percorso è proprio prendersi il tempo per guardarsi intorno ed esplorare i magnifici paesaggi circostanti. Partendo da nord, il primo tratto della Carretera Austral è quello che conduce da Puerto Montt a Chaitén, conosciuto anche come ruta bimodal perché prevede alcuni tratti di percorrenza in traghetto.

È in questa parte di viaggio che attraverserai il Parco Nazionale Pumalin e raggiungerai il fiume Futaleufú, paradiso per gli amanti del rafting. Proseguendo ancora verso sud incontrerai Puyuhuapi, il Parco Nazionale Queulat, la Riserva Nazionale Lago Las Torres, e infine Coyaique e Balmaceda, vicino al Parco Nazionale Cerro Castillo. Questa prima parte è l’itinerario che ti consiglio di seguire quando si hanno a disposizione dai 7-10 giorni fino alle due settimane.
Torna all’indice

Carretera Austral, la strada più famosa del Cile - Parte 2

5. Itinerario Carretera Austral Sud

Lo ho già detto ma lo ripeto, perché è importante: prenditi il tempo di guardarti intorno, visita i parchi, fai anche piccole deviazioni da est a ovest rispetto alla Carretera. Se hai il tempo e il modo di proseguire fino alla fine del percorso, ti aspettano la spettacolare Laguna San Rafael con il suo Parco Nazionale, Puerto Tranquilo e  Cochrane dove potrai alloggiare per l’ultima parte dell’itinerario.

Infine il remoto paesino di Villa O’Higgins. Tra ghiacciai, parchi, vulcani in lontananza, silenzio e lande sconfinate, questo sarà uno degli itinerari più belli che percorrerai. Durante il tuo cammino ti capiterà di incontrare condor, fenicotteri, guanachi e anche gli onnipresenti pinguini Magellano.
Torna all’indice

GRATIS SCARICA
L’EBOOK SUL CILE
CLICCA QUI

Carretera Austral, la strada più famosa del Cile - Parte 2

6. Mangiare lungo la Carretera Austral

Dal punto di vista del cibo la Carretera Austral offre le pietanze classiche di questa zona: ad esempio l’asado, diffuso qui e in Argentina, ma anche piatti tradizionali come ceviche (pesce crudo marinato), pescado frito (pesce fritto) e curanto, una specie di stufato cotto secondo un metodo tradizionaleche prevede la disposizione del cibo sotto pietre arroventate.

Se hai esigenze alimentari particolari, cerca di organizzarvi al meglio in modo autonomo, perché non avrai sempre molta scelta (pensiamo soprattutto a chi non mangia carne o pesce).  Soprattutto devi considerare le lunghe distanze da un centro abitato all’altro. Due consigli organizzativi:  ritira sempre sufficiente contante dai bancomat e fai spesso rifornimento di carburante.
Torna all’indice

Carretera Austral, la strada più famosa del Cile - Parte 2

7. Informazioni utili per percorrere la Carretera Austral 

Ci troviamo nella zona australe del continente e devi tenere ben presente il clima di questi territori quando preparai la valigia, lo zaino o la borsa. Dovranno  essere leggeri, perché ti muoverai molto, ma anche completi. Considera che anche d’estate (il nostro inverno) il clima è temperato ma la notte rinfresca molto.

Quindi è bene vestirsi a strati  e non dimenticare una giacca a vento impermeabile, perché le piogge sono frequenti durante tutto l’anno. Le stagioni migliori per visitare la Carretera Austral e godere delle sue bellezze sono senz’altro la primavera (ottobre-dicembre) con i suoi fiori, e l’autunno (marzo-aprile) con i suoi colori.

👉  Tutte le informazioni più aggiornate, sono disponibili sul sito ufficiale (in spagnolo) della Carretera Austral >>
Torna all’indice

8. Cosa Vedere in Cile

Se ti ha affascinato il percorso della Carretera Austral, preparati a esplorare altre meraviglie in Cile.
Nel mio post “Cosa vedere in Cile”, esploreremo insieme 25 luoghi incredibili, dalle affascinanti colline di Valparaíso  alle maestose vette del Parco nazionale Torres del Paine.

Scopri la tranquillità di San Pedro de Atacama , immergiti nella cultura della Valle del Maipo e vivi l’avventura nella Regione dei Laghi. Non perdere il mistero del Deserto di Atacama, la magia di Chiloé, e i quartieri di Santiago del Cile.

Non puoi mancare la bellezza del Lago General Carrera, l’energia culturale di Arica e la straordinaria biodiversità dei Parchi nazionali del Cile. Ogni angolo del Cile è pronto a sorprenderti. Inizia qui il tuo viaggio e lasciati affascinare dalla sua diversità!

👉 Leggi il mio post su “Cosa vedere in Cile” per scoprire tutti i dettagli!

Torna all’indice

Hai un sogno nel cassetto?
Un’idea di viaggio da sviluppare?
Un preventivo da chiedere?

CONTATTAMI QUI!

9. I miei Programmi di Viaggio in Cile

Se stai preparando un viaggio in Cile ….

√ Scopri i miei programmi e le tante proposte >>

NOTA BENE
√ Nel portale Cile  troverai sia viaggi individuali che di gruppo.  I viaggi individuali possono partire in qualsiasi giorno dell’anno, anche con una sola persona! I viaggi di gruppo prevedono invece date fisse.

√  I programmi pubblicati  sono solo una parte di quelli che posso proporti. Chiedimeli 😉

√ Tutti i programmi sono modulabili e possono essere costruiti  su misura, a seconda di quello che desideri tu.

√ Leggi alcune recensioni scritte da chi ha viaggiato con i miei programmi !
Torna all’indice

10. Scopri Chi Sono

Mi chiamo Roberto Furlani e lavoro con passione nel Turismo da 30 anni, di cui 15 passati a dirigere l’Ufficio Turismo del WWF Italia (Fondo Mondiale per la Natura) e 12 come Tesoriere di AITR (Associazione Italiana Turismo Responsabile).

Grazie anche a questa ricca esperienza sono oggi Responsabile Prodotto e Tour operator per Evolution Travel (il Network che conta più di 600 consulenti di viaggio on line), per cui ho creato più di 120 programmi di viaggio, con cui potrai scoprire il Centro-Sud America!

Troverai tutta la mia storia nel “chi sono”; aggiungo solo  che per 22 anni sono stato giornalista pubblicista delle pagine scientifiche del Corriere della Sera. E’ stato così per me estremamente naturale dare vita al Travel Blog in cui ti trovi e creare più di 350 post e video che, spero, ti aiuteranno a conoscere e amare intensamente come me questa Regione del nostro Pianeta.

Se vuoi sapere chi sono e che cosa posso fare per te  >>>
Torna all’indice

 

 

Condividi su:

Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Email

√ Hai uno spirito avventuroso e ai tuoi viaggi chiedi solo esperienze fuori dall’ordinario o preferisci goderti fino all’ultima goccia il benefico e rigenerante relax di una magnifica spiaggia?

√ Ti piacciono gli spazi aperti, dove il tuo sguardo scorre verso gli orizzonti infiniti o dove percorrere decine di chilometri senza incontrare anima viva o preferisci delle città vivaci e frizzanti ?

√ Qualunque siano i tuoi interessi, le tue passioni, i tuoi desideri…. Benvenuta e benvenuto nel mio blog! Mi auguro che i post e  i video che troverai contribuiscano a farti innamorare del Centro e Sud America 😊

Una risposta

  1. Sono stata a BuenosAires e a Puerto Madrin.
    Volevo andare al Perito Moreno ma l’Argentina è immensa.
    Il Cile deve essere uno spettacolo unico, ma anche qui i km sono infiniti, molto difficile scegliere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

potrebbe interessarti...

Ultimi post

Hai un sogno nel cassetto? Un'idea di viaggio da sviluppare? Un preventivo da chiedere?

× Scrivimi su whatsapp Available from 08:00 to 20:00 Available on SundayMondayTuesdayWednesdayThursdayFridaySaturday