Tour di gruppo Cile & Bolivia – Viaggio di 12 giorni con deserto di Atacama-Salar de Uyuni

Tour di gruppo Bolivia & Cile - Viaggio di 15 giorni con guida in italiano

Un incredibile viaggio di gruppo per visitare in 12 giorni Cile e Bolivia, passando dal deserto di Atacama  al Salar de Uyuni. Ecco come prendere i classici due piccioni con una fava e tornare a casa con dei ricordi di scenari incredibili!

PROGRAMMA
1° giorno : arrivo a Santiago
Benvenuta/o in Cile! Dopo l’accoglienza all’aeroporto internazionale di Santiago, sarai accompagnata all’albergo Fundador. Il tempo di lasciare i bagagli, di darsi una rinfrescata e via a scoprire il centro storico di Santiago, circondato da quartieri molto moderni.

Visiterai la Casa della Moneda, sede del governo, e proseguirai poi per la Plaza de Armas, per scoprire l’architettura coloniale e repubblicana di monumenti come la Cattedrale (secolo XIX). Salirai poi alla Collina Santa Lucia, da cui godrai di una splendida vista panoramica della città, circondata da alte montagne delle Ande. Il pranzo e la cena saranno autonomi.

Leggi il mio post su Santiago del Cile >>

Tour di gruppo Bolivia & Cile - Viaggio di 15 giorni con guida in italiano
2° giorno: Santiago-Valparaíso
Oggi farai una bellissima  escursione alla leggendaria Valparaíso, città e porto sul Pacifico, di grande importanza fino all’apertura del Canale di Panama, dichiarata dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità.

Scoprirai Plaza Victoria, salirai sulle alture della città, dove le case sono appese sul lato di un enorme anfiteatro. Da lì la tua vista abbraccerà l’intera città, il mare e il porto. Ti  aggirerai poi tra i suoi vicoli, vivacizzati dai decine di murales, in cui vagare ammirando la fantasia degli autori.  Nel pomeriggio farai rientro a Santiago. Pranzo e cena liberi.

√ Leggi il mio post Valparaíso, i murales più belli >>

Tour di gruppo Bolivia & Cile - Viaggio di 15 giorni con guida in italiano
3° giorno: Santiago-Calama-San Pedro de Atacama
Dopo colazione, sarai accompagnata/o in aeroporto per il  volo per Calama. Da qui raggiungerai San Pedro di Atacama, cittadina principalmente abitata da etnie indigene che si dedicano all’agricoltura e al turismo.  Nel pomeriggio, partirai per la Cordillera di Sale in uno scenario incredibile. A causa dell’erosione, le montagne hanno infatti  forme bizzarre.

Esplorerai la incantevole  Valle della Luna, classificata Santuario della Natura. Potrai salire  sulla Duna Mayor e da lì ammirare lo sterminato paesaggio lunare e la cordillera.

Gli agenti atmosferici hanno modellato le rocce in diversi modi; a forma di donne, come las Tres Marias,  di mostri preistorici o con altre sembianze, in un luogo unico al mondo. Ti godrai il tramonto nella valle del Kary; a quest’ora tutte le montagne circostanti si tingono di un rosso fuoco.
Il  pranzo e cena saranno liberi; soggiornerai all’hotel Diego de Almagro San Pedro.

Leggi il mio post su San Pedro de Atacama >>


4° giorno: San Pedro de Atacama
Partirai  prima dell’alba per i Geysers del Tatio,  il campo geotermico più alto del mondo ( ben 4200 metri slm). E’ qui che consumerai la meritata prima colazione! L’acqua, che esce dai  crateri,  arriva fino a 85°C.,  producendo intensi fumi. I minerali, che abbondano sulla terra  e la luce, trasformano il paesaggio in una tavolozza di colori bellissimi. Inoltre ci sono piscine di acqua termale, dove potrai fare il bagno.

Durante il viaggio potrai  osservare vigogne, lama, nandù e cactus giganti.
Rientrando a San Pedro, passerai per il villaggio  di Machuca, dove ammirerai un piccolo gioiello: la bellissima chiesa coloniale. Il  pranzo e  la cena saranno liberi; soggiornerai all’hotel Diego de Almagro San Pedro.

Tour di gruppo Bolivia & Cile - Viaggio di 15 giorni con guida in italiano
5° giorno: San Pedro de Atacama- Laguna Verde – Laguna Colorada – Ojo de Perdiz
Inizia la grande avventura! Passato Hito Cajon, alla frontiera con Bolivia, raggiungerai la Laguna Verde,  situata ai piedi dello splendido vulcano Licancahur, che periodicamente cambia colore per motivi sconosciuti, ma che sembrano legati a questioni chimico-climatiche.

Dopo una passeggiata rilassante sulle rive della laguna, proseguirai per il deserto di Dalì, il cui paesaggio somiglia un’opera dell’artista surrealista. Da qui proseguirai alla volta del campo geotermico  Sol de Mañana, alla rispettabile altezza di 4.850 metri  slm tra fumarole e  geyser. Te lo assicuro, aggirarsi  in questo paesaggio dantesco, sarà un’esperienza che la ricorderai per sempre (come tutto questo tour, d’altronde ;-).

Di nuovo in cammino  verso la Laguna Colorada, a un’altitudine di 4.278 metri, che copre un’area di 60 km². La ricca colorazione rossa deriva dalle alghe e dal plancton, che prospera nelle sue acque minerali, mentre le variazioni cromatiche del litorale sono dati dai brillanti depositi bianchi di sodio, magnesio, borace e gesso. Tre specie di fenicotteri abitano la laguna.

L’ultima meraviglia dell giornata sarà l’Arbol de Piedra (albero di pietra), situato nel deserto di Siloli. Alto 5 metri,  è stato modellato dall’erosione del vento, rafforzato dalla presenza di sale e di particelle di terra e di roccia, nel corso di milioni di anni. La base dell’albero è prevalentemente di quarzo, mentre la parte superiore è costituita da ferro, più resistente ai venti.
Proseguimento per Ojo de Perdiz dove soggiornerai e cenerai all’hotel Tayka del Desierto.

√ Leggi il mio post Salar de Uyuni: cosa vedere, cosa sapere! >>
√ Salar de Uyuni altitudine: come organizzare il tuo tour >>

6° giorno: Ojo de Perdiz- Lagunas Menores – Colchani
Partirai dopo colazione  in direzione sud, per inoltrarti nel cuore dell’altopiano andino. Attraverserai paesaggi che tolgono il fiato e che non possono lasciare indifferenti neppure i viaggiatori più consumati.

Viaggerai a ridosso della frontiera cilena, sempre sul filo dei 4.000 metri, toccando numerose lagune di altura, come la laguna Honda dai colori irreali dovuti ai minerali disciolti nelle sue acque, la laguna Hedionda, spesso popolata da fenicotteri, proseguendo poi verso la laguna Cañapa, incantevole nella luce chiara e abbagliante dell’altopiano andino.

Raggiungerai infine Colchani, che rappresenta la porta di ingresso al Salar de Uyuni. Questo piccolo paese, di circa 600 anime, ospita la più grande cooperativa di lavorazione del sale della Bolivia. Il Salar de Uyuni contiene circa 10 miliardi di tonnellate di sale, di cui 25.000 sono scavate e lavorate ogni anno a Colchani. Soggiornerai all’hotel Palacio del Sal; il pranzo sarà al sacco, la cena in hotel

Tour di gruppo Bolivia & Cile - Viaggio di 15 giorni con guida in italiano
7° giorno: 
Colchani -Salar de Uyuni-Incahuasi-Uyuni 
Il grande giorno è arrivato: oggi conoscerai finalmente uno dei posti più belli del Sud America, il mitico Salar de Uyuni, il deserto di sale più grande del mondo (circa 10.000 kmq). La traversata di questo immenso deserto salino resta sempre un’esperienza indimenticabile e una delle tappe più emozionanti del viaggio, in quanto il Salar somiglia a una grande pista di ghiaccio.

Nel cuore del  Salar de Uyuni si trova Isla Incahuasi, una delle principali attrazioni che ammirerai oggi. Il nome, che significa “casa degli Inca” in lingua quechua, evidenzia l’importanza di questo posto per gli Inca. Prima dei veicoli a motore la gente del posto usava Isla Incahuasi come punto di sosta nell’attraversamento della distesa di sale.

E’ uno dei punti più affascinanti del Salar. Dalla cima della collina che domina l’isola, raggiungibile in poco più di 10 minuti con un comodo sentiero ad anello, vedrai il deserto di sale con una vista a 360°. Pazzesco, bellissima!  Gli abitanti dell’isola sono, oltre alle graziose e cicciotte viscacce, cactus giganti che hanno centinaia di anni e crescono al ritmo di un centimetro all’anno.

La maggior parte di essi è alta più di due metri e alcuni raggiungono addirittura i 10 metri. Molti di loro c’erano già, probabilmente, ai tempi degli Inca!
Soggiornerai nell’hotel Jardines de Uyuni. Il pranzo nel mezzo del Salar; il nostro staff organizzerà un vero e proprio pranzo nel mezzo del deserto di sale. La cena sarà invece libera.

Tour di gruppo Bolivia & Cile - Viaggio di 15 giorni con guida in italiano
8° giorno: Uyuni-Potosí-Sucre

Dopo la prima colazione partirai alla volta di Potosí, prima città boliviana classificata come Patrimonio Culturale e Naturale dell’Umanità dall’UNESCO, la cui storia e il cui splendore sono strettamente legati all’argento. Visiterai la storica “Real Casa de la Moneda” o Antica Zecca, uno dei pregevoli monumenti dell’America Ispanica, dove i nativi e gli schiavi africani coniavano le monete con l’argento estratto dal famoso Cerro Rico, durante la dominazione spagnola.

Raggiungerai quindi, con una deliziosa passeggiata, la Piazza Principale e le vie adiacenti, per ammirare le facciate delle chiese di San Lorenzo e San Francisco.
Proseguirai nel pomeriggio verso Sucre, dove soggiornerai  all’hotel Indipendencia. Il pranzo e la cena saranno liberi.

√ Leggi il mio post Potosí, cosa fare, cosa vedere >> 

Tour di gruppo Bolivia & Cile - Viaggio di 15 giorni con guida in italiano
9° giorno: Sucre
Sucre  è considerata la città più bella della Bolivia e  tra le più attraenti dell’America Latina,  nonché il cuore simbolico della nazione. La città sintetizza la storia coloniale del Paese, dalle sue origini più antiche: un glorioso insieme di edifici bianchi, un luogo curato che conserva una straordinaria ricchezza di architettura coloniale. Si fregia de titolo di Patrimonio Culturale dell’Umanità dall’UNESCO.

La conoscerai oggi, raggiungendola in volo da Santa Cruz, ammirando e visitando le  sue principali attrazioni, come  il museo tessile ASUR, che espone una mostra di tessuti indigeni e il belvedere della Recoleta, che domina tutta la città. Il cuore della città è la Plaza 25 de Mayo, la classica Plaza mayor circondata da edifici storici e al cui centro si erge la statua di Antonio Jose Sucre, eroe nazionale della liberazione; qui potrai ammirare la cattedrale, la prefettura, il municipio e la “Casa de la Libertad”; qui fu dichiarata l’indipendenza della  Bolivia.

Imperdibile la visita dei tetti del convento di San Felipe Neri, da cui godrai  un’altra impressionante veduta della città. Dopo il pranzo in un ristorante locale, avrai il pomeriggio libero per continuare in autonomia l’esplorazione di Sucre.

Ti consiglio un’immersione al Mercado Central con i suoi cibi freschi, cucinati al momento, o  le spezie locali; al Mercado Campesino potrai perderti tra i banchi dedicati alle più svariate categorie merceologiche, trattando sui prezzi coi venditori. Al Mercado Americano troverà il paradiso per chi ama rovistare tra abiti di seconda mano alla ricerca di tesori nascosti. I Mercati di Sucre sono il modo migliore per conoscere il carattere dei suoi abitanti, il suo spirito ospitale e aperto e il suo vero fascino. Cena libera. Soggiorno all’hotel Samary o similare.

Leggi il mio post “Sucre, cosa vedere, cosa fare >>

10° giorno:  partenza per l’Italia
Dopo la prima colazione,  sPrima colazione. Trasferimento all’aeroporto di Sucre e ssistenza nelòe formalità d’imbarco per prendere il volo per Santa Cruz. Da qui il volo per rientrare in Italia o per altre destinazioni.

Attenzione: nelle stesse date di partenza è possibile effettutare un tour di gruppo di 15 giorni/14 notti, che dà la possibilità di visitare il mercato di Tarabuco, La Paz, Tiwanaku, Copacabana e l’isla del Sol .
√ Leggi qui >>

Durata del viaggio: 12 giorni/9 notti (compresi i voli)
Categoria struttura:  3*- 4*

Vuoi chiedere un preventivo
aggiornato per questo viaggio?

CONTATTAMI QUI!

LA QUOTA COMPRENDE
In Cile:
– Pernottamento in camera doppia standard con prima colazione.
– Pasti come da programma.
– Gli ingressi e le visite del programma.

In Bolivia:
-Sistemazione negli alberghi indicati o similari in stanza doppia, prima colazione continentale, americana o buffet (a seconda degli hotels)
-Trasporto privato in Bolivia per i trasferimenti e le escursioni.
-Le entrate ai siti come da programma.
-Le visite come da programma con guida in italiano (dipendendo dalla disponibilità)
-I pasti elencati (senza le bevande)

LA QUOTA NON COMPRENDE
– Voli internazionali
– Voli nazionali
– Bevande e spese personali
– Mance ristoranti, hotel, guide e autisti
– Tutti i servizi non menzionati o in opzione
– Servizio di facchinaggio, un bagaglio per persona in aeroporto e hotel
– Pasti e bevandi non indicati
– Le colazioni quando l’orario del volo è anteriore all’orario della colazione stabilito dall’hotel
– Aumenti che si possano verificare durante l’anno (entrate ai siti, hotel, trasporti), legati al prezzo del carburante e alla svalutazione del dollaro nei confronti della valuta locale.
– Assicurazione annullamento/medico/bagaglio (3,5% della quota)
– Iscrizione (€ 40/persona)
– Tutto ciò che non è compreso ne “La quota comprende”

PROPOSTE DI VIAGGIO IN BOLIVIA E IN CILE
Se stai programmando un viaggio  in Bolivia e/o in Cile

➡️ Scopri  le mie proposte di viaggio in Bolivia >> 

√ Troverai sia viaggi individuali che di gruppo che si svolgono solo in Bolivia o in Cile  o in abbinamento con altri Paesi come il  Perù e l’ Argentina.

√ I programmi pubblicati sono solo una parte di quelli che posso proporti. Se hai delle specifiche esigenze o dei particolari interessi, contattami! 

√ Tutti i viaggi  individuali che troverai  sono adattabili alle tue esigenze e possono quindi essere costruiti su misura, secondo i tuoi desideri.

Hai un sogno nel cassetto?
Un’idea di viaggio da sviluppare?
Un preventivo da chiedere?

CONTATTAMI QUI!

15. SCOPRI CHI SONO
Mi chiamo Roberto Furlani e lavoro con passione nel Turismo da 30 anni, di cui 15 passati a dirigere l’Ufficio Turismo del WWF Italia (Fondo Mondiale per la Natura) e 12 come Tesoriere di AITR (Associazione Italiana Turismo Responsabile).

Grazie anche a questa ricca esperienza sono oggi Responsabile Prodotto e Tour operator per Evolution Travel (il Network che conta più di 600 consulenti di viaggio on line), per cui ho creato più di 120 programmi di viaggio, con cui potrai scoprire il Centro-Sud America!

Troverai tutta la mia storia nel “chi sono”; aggiungo solo  che per 22 anni sono stato giornalista pubblicista delle pagine scientifiche del Corriere della Sera. E’ stato così per me estremamente naturale dare vita al Travel Blog in cui ti trovi e creare più di 350 post e video che, spero, ti aiuteranno a conoscere e amare intensamente come me questa Regione del nostro Pianeta.

Se vuoi sapere chi sono e che cosa posso fare per te clicca qui >>>

Hai un sogno nel cassetto?
Un’idea di viaggio da sviluppare?
Un preventivo da chiedere?

CONTATTAMI QUI!

Condividi su:

Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Email

√ Hai uno spirito avventuroso e ai tuoi viaggi chiedi solo esperienze fuori dall’ordinario o preferisci goderti fino all’ultima goccia il benefico e rigenerante relax di una magnifica spiaggia?

√ Ti piacciono gli spazi aperti, dove il tuo sguardo scorre verso gli orizzonti infiniti o dove percorrere decine di chilometri senza incontrare anima viva o preferisci delle città vivaci e frizzanti ?

√ Qualunque siano i tuoi interessi, le tue passioni, i tuoi desideri…. Benvenuta e benvenuto nel mio blog! Mi auguro che i post e  i video che troverai contribuiscano a farti innamorare del Centro e Sud America 😊

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il travel blog di Roberto Furlani.
Scopri chi sono e cosa posso fare per te!

Gratis per te 11 Ebook
sul Centro e Sud America.
Scopri come ottenerli!

Seguimi sui miei canali social
per scoprire ancora più contenuti ed avere una linea diretta di contatto con me!

potrebbe interessarti...

Ultimi post

Hai un sogno nel cassetto? Un'idea di viaggio da sviluppare? Un preventivo da chiedere?

× Scrivimi su whatsapp Available from 08:00 to 20:00 Available on SundayMondayTuesdayWednesdayThursdayFridaySaturday