Quando andare in Costa Rica. I periodi migliori per la natura e fare sport

Quando Andare Costa Rica-Spiaggia

Se stai pianificando un viaggio in Costa Rica, oltre a chiederti cosa vedere in Costa Rica, ti domanderai anche quale è il periodo migliore. 
Scopri allora con me le diverse stagioni e scegli quando andare per osservare gli animali o per dedicarti al tuo sport preferito!

INDICE

1. Quando andare in Costa Rica
1.1 La stagione secca
1.2 La stagione verde
2. Quando andare in Costa Rica per la Natura
2.1 Il momento migliore per vedere le tartarughe marine
2.2 Il momento migliore per vedere le balene.
2.3 Il momento migliore per osservare gli uccelli.
3. Quando andare in Costa Rica per lo Sport

3.1 Surf
3.2 Escursionismo
3.3 Pesca
3.4 Rafting
4. Cosa vedere in Costa Rica? 
5. Programmi di viaggio in Costa Rica
6. Scopri chi sono
7. Ti consiglio di leggere

Zip Line a Monteverde

1. Quando andare in Costa Rica

La Costa Rica ha un clima tropicale con due stagioni principali: quella secca e quella delle piogge (soprannominata “stagione verde”). La stagione secca va da dicembre ad aprile, mentre la stagione verde va da maggio a novembre. Durante la stagione secca, il clima è caldo e soleggiato; il momento perfetto per le attività in spiaggia e le escursioni.
La stagione verde rende però più rigogliose le foreste e, in alcuni casi, è il momento migliore per avvistare gli animali, poiché escono per nutrirsi e accoppiarsi durante questo periodo. Attenzione però, perche il meteo può variare a seconda dell’area.

1.1 La stagione secca (dicembre-aprile)
La stagione secca in Costa Rica è, ovviamente,  il periodo più popolare per i turisti. Il tempo è statisticamente stabile per le attività all’aperto come l’ escursionismo, le zip line e il surf ma anche, più semplicemente, per stare sulla spiaggia a oziare.  Tuttavia, poiché è alta stagione, i prezzi possono essere più alti e si può avere anche molta difficoltà a trovare sistemazione negli hotel. È importante quindi prenotare sia gli alloggi che le attività in anticipo.

Attenzione:  la zona caraibica non segue alla lettera, purtroppo, questa regola.  Non aspettarti quindi di andare, ad esempio, a febbraio e trovare sicuramente il solleone stabilmente a Puerto Viejo e dintorni. In teoria, dati alla mano, febbraio e marzo sono i mesi con meno pioggia da queste parti; con questo non voglio dire che non ce ne sia, dico solo che, statisticamente, piove di meno.
Però la costa caraibica è talmente bella che merita sicuramente una scommessa e un soggiorno.

Quando Andare Costa Rica-Rana

1.1 La stagione verde (maggio-novembre)
La stagione verde (maggio-novembre) ha un suo fascino unico. Questo è il momento in cui la foresta pluviale si anima davvero; la vegetazione è  lussureggiante e la presenza della fauna selvatica è particolarmente vivace.

Da fine aprile/inizio maggio,  andando verso la stagione meno propizia (settembre/ottobre – prima metà di novembre) le mattine sono quasi sempre serene; ci possono essere delle piogge tropicali (precipitazioni breve ma intense) nel pomeriggio/serata/nottata. Dopodiché ritorna il sereno.
Per me la Costa Rica non è sicuramente da prendere in considerazione a settembre e ottobre per via delle piogge. Non faccio mai viaggiare i miei clienti in questo periodo anche se, teoricamente, la costa del Pacifico  potrebbe offrire maggiori possibilità di tempo stabile.
Torna all’indice

Baby Tartaruga

2. Quando andare in Costa Rica per la Natura

2.1. Il momento migliore per vedere le tartarughe marine.
Se sei un appassionato di tartarughe marine, il periodo migliore per visitare il Costa Rica è praticamente tutto l’anno.  Le tartarughe marine escono dal mare e risalgono le spiagge sia della costa caraibica che di quella del Pacifico per deporre le uova. Il Parco Nazionale Tortuguero è la destinazione più popolare per osservare le tartarughe marine e i piccolini  che nascono e corrono veloci verso il mare, ma anche altre spiagge come Ostional e Playa Grande offrono ottime possibilità per vivere in diretta questo incredibile fenomeno della natura.

Se vuoi saperne di più, leggi questo mio post sulle tartarughe marine con Costa Rica.
In ogni caso, ecco le principali zone dove puoi vedere le tartarughe marine deporre le uova:

Parco nazionale Tortuguero:
√ Quando osservare le tartarughe verdi: luglio – metà ottobre (picco: agosto – settembre)
√ Quando osservare le tartarughe liuto: febbraio – giugno (picco: marzo – aprile)

Parco nazionale marino Las Baulas
√ Quando osservare le tartarughe marine liuto: da ottobre a metà febbraio

Ostional Wildlife Refuge
√ Quando andare: settembre – novembre.

Parco marino Ballena
√ Quando andare: le tartarughe embricate e olivace vi compaiono da maggio a novembre, con un picco tra settembre e ottobre.

Quando Andare Costa Rica-Balena che salta

2.2 Il momento migliore per vedere balene e delfini.
Sembra impossibile ma la Costa Rica è uno dei Paesi al mondo dove hai la maggiore possibilità di vedere le balene. Tra l’altro è tra i Paesi con  la stagione più lunga al mondo per il whale watching, l’osservazione di questi enormi animali in natura.  Puoi infatti ammirare questi cetacei quasi tutto l’anno lungo la costa del Pacifico. Le balene megattere che provengono dall’Emisfero nord, – lato Pacifico, frequentano le acque del Paese da dicembre ad inizio aprile. Le megattere che arrivano invece in senso inverso, quindi dall’Emisfero australe, giungono a fine luglio per rimanere sino a novembre. Il punto migliore dove osservarle? Sicuramente il Parco marino Ballena.

Colibrì e estrelizia

2.3 Il momento migliore per osservare gli uccelli.
Se sei un amante dei volatili e il birdwatching è uno dei principali scopi del tuo viaggio in Costa Rica, il periodo migliore per visitare il Paese è durante la stagione secca, da metà novembre ad aprile. È durante questi mesi che gli uccelli si fanno vedere più frequentemente e si possono sentire cantare quasi ovunque. Inoltre, la visibilità è decisamente migliore durante questo periodo. Questo è anche il momento di massima attività degli uccelli; molte specie, infatti,  nidificano e si riproducono.  Vuoi sapere quali sono i posti migliori per il birdwatching in Costa Rica?  Riserva della foresta pluviale di Monteverde, il Parco nazionale del vulcano Arenal e il Parco nazionale del Corcovado.

Se però vuoi osservare gli uccelli migratori, viaggiare in Costa Rica da settembre a novembre può darti molte soddisfazioni. La costa caraibica del Costa Rica, da metà settembre a ottobre, è uno dei posti migliori per vedere la spettacolare migrazione dei rapaci. In una giornata limpida, potrai  centinaia di falchi, nibbi e avvoltoi che si librano in alto nel cielo.
Torna all’indice

Quando Andare Costa Rica-Surf
3. Quando andare in Costa Rica per lo Sport

3.1 Surf
Sono davvero tante le spiagge su cui cimentarsi con questo sport per equilibristi. Decisamente da preferire la costa del Pacifico rispetto a quella caraibica.

Sul Pacifico, le onde migliori si trovano a ottobre, alla fine della stagione delle piogge, mentre il meglio della costa caraibica lo si ha tra novembre e maggio.
La stessa spiaggia, a seconda dell’ora della giornata ma anche dalla ubicazione può essere adatta per chi è agli inizi o per chi è alla ricerca di emozioni forti.

Trekking Parco Corcovado

3.2 Escursionismo
Canyon, montagne, giungle, foreste e vulcani e spiagge: ecco quello che il paese mette a disposizione a chi piace camminare, una delle miglior destinazioni dell’America centrale.

Il periodo migliore è da dicembre ad aprile, dove avrai  la magior probabilità di imbatterti  in cieli sereni.
Sarà così più facile camminare lungo i sentieri e goderti. Alcuni dei migliori punti escursionistici includono il Parco Nazionale del vulcano Arenal, il trekking nel Parco Nazionale del Corcovado e la salita al Chirripò che, con i suoi 3820 metri, è la montagna più alta del Paese.

GRATIS SCARICA
L’EBOOK SUL COSTA RICA
CLICCA QUI

3.3 Pesca
Se sei un appassionato di pesca, il periodo migliore per visitare la Costa Rica va da dicembre ad aprile. Durante questi mesi le acque sono più calme e limpide ed è più facile avvistare i pesci. Alcuni dei migliori aree sono Quepos  e Los Sueños, che ospitano tutti i loro principali tornei di pesca al pesce vela tra gennaio e aprile di ogni anno.

Quando Andare Costa Rica-Rafting

3.4 Rafting
Se sei un amante del brivido e vuoi fare rafting in Costa Rica, il periodo migliore per visitare è da maggio a dicembre. Durante questi mesi in cui la pioggia non si fa desiderare, i fiumi sono ai massimi livelli e le rapide sono più emozionanti e impegnative. Alcuni dei migliori fiumi sono il Pacuare, il Sarapiqui e il Reventazon.  Il rafting è un eccellente modo per esplorare zone in cui difficilmente si riuscirebbe ad arrivare in altro modo.
Torna all’indice

4. Cosa Vedere in Costa Rica

Se stai pianificando un viaggio e ti chiedi “cosa vedere in Costa Rica“, questo mio post è quello che fa per te!
Ho raccolto 29 luoghi imperdibili distribuiti in tutto il territorio costaricense, creando una vera e propria guida per esplorare le meraviglie di questo splendido paese.

Troverai non solo spiagge incantevoli, ma anche una vasta scelta di parchi nazionali e riserve naturali, perfetti per immergerti completamente nella straordinaria biodiversità del Costa Rica.

Per gli appassionati di avventura, non mancano attività come trekking, surf e rafting. E se ami la natura in modo particolare, non perdere l’opportunità di avvistare le baleneo le tartarughe marine deporre le uova sulla spiaggia, uno degli spettacoli più emozionanti che il Costa Rica può offrire.

Ti segnalo alcuni programmi:
👉 
Formula Roulette >>
👉  Viaggio di gruppo >>
👉  Tour Arenal – Monteverde – Manuel Antonio con escursioni >>
👉  Glamping ai Caraibi e sul Pacifico >>
👉  Famiglie in viaggio >>
👉  Explorer >>

√ I programmi pubblicati sono solo una parte di quelli che posso proporti. Se hai delle specifiche esigenze o dei particolari interessi, contattami!

√ Tutti i viaggi 
 individuali che troverai  sono adattabili alle tue esigenze e possono quindi essere costruiti su misura, secondo i tuoi desideri.

In Costa Rica è possibile viaggiare nel seguente modo:
fly & drive con auto a noleggio;
in minivan. I trasferimenti da un albergo all’altro di ogni località prevista nel programma,  vengono fatti su minivan turistici da 12-15 posti. Il viaggio verrà condiviso quindi con altre persone che cambieranno di volta in volta;
viaggi di gruppo.
 Torna all’indice

6. Scopri chi sono

Mi chiamo Roberto Furlani e lavoro con passione nel Turismo da 30 anni, di cui 15passati a dirigere l’Ufficio Turismo del WWF Italia (Fondo Mondiale per la Natura) e 12 come Tesoriere di AITR (Associazione Italiana Turismo Responsabile).

Grazie anche a questa ricca esperienza sono oggi Responsabile Prodotto e Tour operator per Evolution Travel (il Network che conta più di 600 consulenti di viaggio on line), per cui ho creato più di 120 programmi di viaggio, con cui potrai scoprire il Centro-Sud America!

Troverai tutta la mia storia nel “chi sono”; aggiungo solo  che per 22 anni sono stato giornalista pubblicista delle pagine scientifiche del Corriere della Sera. E’ stato così per me estremamente naturale dare vita al Travel Blog in cui ti trovi e creare più di 350 post e video che, spero, ti aiuteranno a conoscere e amare intensamente come me questa Regione del nostro Pianeta.

Se vuoi sapere chi sono e che cosa posso fare per te clicca qui >>>
 Torna all’indice

7. Ti consiglio di leggere

👉 Cosa vedere in costa Rica: 29 imperdibili posti >>
👉 Cosa vedere in Costa Rica in 10 giorni >>
👉 Cosa vedere in Costa Rica in 15 giorni >>

👉 Spiagge della Costa Rica: scopri le migliori 15 >>
👉 Costa Rica diario di viaggio: racconto di un tour di 14 giorni >>
👉 Costa Rica: i Parchi. I migliori, cosa vedere, come arrivare >>
👉 Tartarughe in Costa Rica: dove vederle, quando, >>
👉 Viaggi, Tour e programmi in Costa Rica: 7, 10, 15 giorni >>
 Torna all’indice

Hai un sogno nel cassetto?
Un’idea di viaggio da sviluppare?
Un preventivo da chiedere?

CONTATTAMI QUI!

Condividi su:

Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Email

√ Hai uno spirito avventuroso e ai tuoi viaggi chiedi solo esperienze fuori dall’ordinario o preferisci goderti fino all’ultima goccia il benefico e rigenerante relax di una magnifica spiaggia?

√ Ti piacciono gli spazi aperti, dove il tuo sguardo scorre verso gli orizzonti infiniti o dove percorrere decine di chilometri senza incontrare anima viva o preferisci delle città vivaci e frizzanti ?

√ Qualunque siano i tuoi interessi, le tue passioni, i tuoi desideri…. Benvenuta e benvenuto nel mio blog! Mi auguro che i post e  i video che troverai contribuiscano a farti innamorare del Centro e Sud America 😊

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il travel blog di Roberto Furlani.
Scopri chi sono e cosa posso fare per te!

Gratis per te 11 Ebook
sul Centro e Sud America.
Scopri come ottenerli!

Seguimi sui miei canali social
per scoprire ancora più contenuti ed avere una linea diretta di contatto con me!

potrebbe interessarti...

Ultimi post

Hai un sogno nel cassetto? Un'idea di viaggio da sviluppare? Un preventivo da chiedere?

× Scrivimi su whatsapp Available from 08:00 to 20:00 Available on SundayMondayTuesdayWednesdayThursdayFridaySaturday